• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 71 a 80 DI 250

    27/09/2021 15:27:39 Come combattere gli sbalzi d’umore dovuti al ritorno a scuola e al lavoro

    Autumn Blues, le regole per combattere ansia e stress
    Le ore di sole si accorciano, l’estate è oramai un lontano ricordo, gli impegni di studio e lavorativi sono ripresi con alcune incertezze dovute al tentativo di ripresa in presenza per la maggior parte delle attività sociali.
    Tutto ciò favorisce sensazioni di tristezza e malinconia, stanchezza, spossatezza e sbalzi di umore, i tipici stati d’animo che caratterizzano il passaggio dall’estate all’autunno, conosciuto anche con l’acronimo di SAD (Seasonal Affective Disorder). Per gli italiani, ... (Continua)

    17/09/2021 09:24:48 Potrebbe prevenire i sintomi dell’invecchiamento associati alla condizione

    Andropausa, una molecola può frenarne i segni
    Scoperto un peptide – un piccolo frammento di osteocalcina – in grado di migliorare la vita degli ultrasessantenni.
    Un esercito di 4 milioni di maschi italiani è infatti colpito da bassa produzione di testosterone associata a un quadro clinico caratterizzato da osteoporosi, sindrome metabolica e disturbi della sessualità.
    Il professor Carlo Foresta: "Gli autori della ricerca sostengono che questa molecola possa essere una nuova possibilità farmacologica per migliorare la sintomatologia ... (Continua)

    16/09/2021 Trattamenti farmacologici necessari per un paziente su 5

    Il dolore cronico aumenta il rischio di depressione
    Soffrire di dolore cronico espone anche a un maggior rischio di depressione. L’associazione riguarda circa il 30-40% degli oltre 15 milioni di italiani con dolori cronici che si ritrova a lottare con variazioni di umore più o meno gravi.
    Un circolo vizioso quello della depressione e del dolore cronico, che si autoalimentano.
    “Il dolore cronico è un’esperienza complessa con risvolti psicologici che possono portare all’isolamento dell’individuo dovuto spesso al peggioramento della qualità ... (Continua)

    15/09/2021 12:00:00 Legame fra alcune patologie oculari e deterioramento cognitivo

    Problemi alla vista come segnale di demenza
    C’è un nesso fra alcuni problemi alla vista e l’insorgere dei primi segni di demenza. Lo rivela uno studio pubblicato sul British Journal of Ophtalmology da un team della Guangdong Academy of Medical Sciences coordinato da Xianwen Shang.
    Gli scienziati hanno preso in considerazione un campione di 12.364 adulti fra i 55 e i 73 anni, monitorandoli fra il 2006 e il 2021. Nel corso del lungo follow up sono stati registrati 2.304 casi di demenza, il cui rischio è maggiore del 26% per chi soffre ... (Continua)

    10/09/2021 09:17:27 Le esperte rispondono alle domande più comuni

    Guida alla menopausa, come gestirla
    Entro il 2025 oltre 1 miliardo di donne saranno in menopausa, ma il tema è ancora poco affrontato, complice la scarsa conoscenza di molti e una connotazione culturale negativa. Intimina, marchio dedicato alla salute intima delle donne, ha chiesto ai suoi esperti di rispondere alle domande più comuni sulla menopausa e sull'importanza di prendersi cura della salute del pavimento pelvico.

    D: Come posso riconoscere i sintomi della menopausa?
    R: La menopausa si presenta con sintomi comuni ... (Continua)

    03/09/2021 14:10:00 Utile in caso di eccessiva sonnolenza diurna

    Nuovo farmaco per le apnee ostruttive
    L'Agenzia europea per i medicinali ha appena autorizzato la commercializzazione di OZAWADE (pitolisant), indicato per il trattamento dell'eccessiva sonnolenza diurna (ESD) associata all'apnea ostruttiva del sonno degli adulti.
    OZAWADE è indicato per migliorare la veglia e ridurre l'eccessiva sonnolenza diurna (ESD) in pazienti adulti con Sindrome delle apnee del sonno (Obstructive Sleeping Apnea Syndrome) (OSAS), la cui eccessiva sonnolenza diurna non è stata trattata in modo soddisfacente ... (Continua)

    02/09/2021 11:00:00 Ma non ci sono alimenti da evitare

    Emicrania nei bambini, attenzione al sovrappeso
    Circa il 10% della popolazione pediatrica soffre di emicrania. Tra i fattori scatenanti dell’attacco emicranico sono compresi anche quelli alimentari. Non esiste però una lista di alimenti vietati uguale per tutti. Solo la verifica nel singolo paziente di un rapporto fra l’assunzione di un dato alimento e la comparsa del mal di testa può far nascere questo sospetto.
    È la conclusione cui sono arrivati i ricercatori del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che ... (Continua)

    20/08/2021 15:51:00 Il punteggio si basa su 7 parametri diversi

    Insufficienza renale, nuovo punteggio per la qualità di vita
    Un nuovo studio pubblicato su CJASN evidenzia l’efficacia di un nuovo punteggio per la valutazione della qualità di vita nei pazienti con insufficienza renale.
    «Fino al 70% dei pazienti con insufficienza renale manifesta sintomi fisici persistenti e stress emotivo che compromettono sostanzialmente la qualità della vita correlata alla salute. Queste preoccupazioni sono sottostimate e sottogestite», spiega Istvan Mucsi, dello University Health Network di Toronto, autore senior dello studio. ... (Continua)

    21/07/2021 11:39:00 Forse non di natura nervosa l’origine del disturbo

    La fibromialgia potrebbe essere una malattia autoimmune
    Una nuova ricerca propone un’ipotesi originale sui meccanismi di insorgenza della fibromialgia, disturbo che si manifesta con dolore, debolezza muscolare e affaticamento cronico.
    La malattia colpisce una persona su 40 nel mondo, nell’80% dei casi donne. Secondo i ricercatori del King’s College di Londra, che hanno pubblicato i dettagli dello studio sul Journal of Clinical Investigation, il disturbo avrebbe un’origine autoimmune.
    I ricercatori hanno iniettato nei topolini gli anticorpi ... (Continua)

    02/07/2021 11:00:00 Le raccomandazioni della Società Italiana di Pediatria

    Vaccino nei piccoli pazienti con malattie reumatologiche
    Gli esperti della Società Italiana di Pediatria hanno stilato delle raccomandazioni per la somministrazione del vaccino anti-Covid nei pazienti pediatrici con malattie reumatologiche.
    Gli obiettivi della vaccinazione in questa fascia di età sono:

    - garantire la copertura vaccinale ad un’ampia percentuale della popolazione (i soggetti di età compresa fra 0-18 anni sono circa il 16% della popolazione generale);
    - proteggere i soggetti fragili sia con la vaccinazione degli stessi che ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale