Igiene orale contro l'alitosi

Varie_9262.jpg

Molti sono gli italiani che soffrono di alito cattivo. Contrariamente a quanto si pensa di solito, tuttavia, la causa del cattivo odore è più frequntemente una cattiva igiene orale e la placca sui denti, piuttosto che problemi di digestione.
E' chiaro comunque che l'ingestione di alcuni cibi come aglio o cipolla possa determinare un certo grado di alitosi, provocata anche dal fumo e dagli alcolici.
"Esistono diversi tipi di alitosi - spiega Domenico Monda, odontoiatra di Napoli - quella transitoria si manifesta solo in alcuni momenti della giornata, ed è sostanzialmente un fenomeno fisiologico. Quando invece è persistente ha tra le cause principali patologie del cavo orale o sistemiche e, cosa più grave, può avere effetti anche sulla psiche. La costante paura di avere un alito maleodorante - continua l'esperto - diviene infatti uno stato patologico e prende il nome di ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 118411 volte