Diabete, funziona un farmaco contro l’impotenza

Nuova opzione terapeutica grazie a tadalafil

Diabete_8316.jpg

Un farmaco utilizzato per il trattamento della disfunzione erettile, tadalafil, potrebbe rappresentare una nuova opzione terapeutica per il diabete. Lo rivela uno studio italiano pubblicato su Science Translational Medicine.
Tadalafil è un inibitore dell’enzima della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5i) che ottimizza la dinamica della contrazione cardiaca negli uomini ma non nelle donne in menopausa. Migliora inoltre la funzione immunitaria e renale di uomini e donne.
“È un esempio molto interessate di drug repurposing, cioè di riposizionamento farmacologico, un tema di cui si discute molto anche nell’ambito del Pnrr perché l’impiego, con nuova indicazione, di un farmaco già in commercio è un modo rapido per tradurre le ricerche scientifiche in benefici per il paziente, con risparmio di tempo, risorse e minimo impatto ambientale”, spiega Andrea Isidori, Ordinario di Endocrinologia presso ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | diabete, tadalafil, glicemia,




Del 20/06/2022 10:00:00

Notizie correlate