Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Viola Sinismagli (del 08/03/2011 @ 12:14:55, in Lettera N, visto n. 912 volte)
Vedi corda dorsale.
 
Di Viola Sinismagli (del 08/03/2011 @ 12:14:24, in Lettera N, visto n. 893 volte)
Anestetico locale, costituito da un estere dell'acido paraaminobenzoico. Si usa per infiltrazioni e per anestesia spinale.
 
Di Viola Sinismagli (del 08/03/2011 @ 12:13:37, in Lettera N, visto n. 1147 volte)
Infiltrazione tissutale di un anestetico locale (come la novocaina) al fine di sopprimere la sensibilità dolorifica. Il farmaco viene iniettato direttamente nello spessore dei tessuti da trattare o, nel caso in cui si voglia anestetizzare un tronco nervoso, nelle sue vicinanze. Il farmaco agisce rapidamente e il suo effetto è piuttosto duraturo.
 
NPI
Di Viola Sinismagli (del 08/03/2011 @ 12:12:24, in Lettera N, visto n. 834 volte)
Sigla di neuropsichiatria infantile.
 
Di Viola Sinismagli (del 08/03/2011 @ 12:13:02, in Lettera N, visto n. 844 volte)
Regione anatomica corrispondete alla parte posteriore del collo, lateralmente è delimitata dai muscoli trapezi.
 
Di Viola Sinismagli (del 08/03/2011 @ 12:33:37, in Lettera N, visto n. 1081 volte)
Formazioni subcorticali costituite da addensamenti di sostanza grigia. Sono costituiti dal nucleo caudato, il putamen, il globo pallido e il subtalamo. Inoltre fa parte dei nuclei della base anche la substantia nigra, una struttura del msencefalo connessa reciprocamente con i nuclei della base del proencefalo. Il nucleo caudato e il putamen insieme costituiscono lo striato, che è il bersaglio dell’input proveniente dalla corteccia cerebrale. Dal globo pallido origina l’output verso il talamo. I nuclei della base svolgono un importante ruolo nella modulazione del movimento (scheletomotoria e oculomotoria) ed inoltre hanno funzioni cognitive ed emozionali (organizzazione di risposte comportamentali, elaborazione di risposte empatiche e socialmente appropriate, apprendimento).
 
Di riccardo (del 08/10/2013 @ 17:54:45, in Lettera N, visto n. 659 volte)
Sono macromolecole complesse presenti nel nucleo cellulare e in piccole quantità anche nei mitocondri e nei cloroplasti, cui si devono la conservazione dei caratteri ereditari che presiedono alla riproduzione, allo sviluppo e alla crescita degli organismi viventi. Gli àcidi nuclèici si distinguono in DNA e RNA.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (506)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (180)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (399)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (347)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (314)
Lettera U (92)
Lettera V (43)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate