Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
á
á
Di dr.ssa Anna Carderi (del 02/10/2013 @ 10:43:22, in Lettera N, visto n. 881 volte)
Sinonimo di cura del sonno.
 
Di Viola Sinismagli (del 25/02/2011 @ 15:14:45, in Lettera N, visto n. 916 volte)
Alterazione dello stato di coscienza e della sensibilità dellĺorganismo che può variare dal sonno normale a quello profondo ottenuto con la somministrazione di opportuni farmaci narcotici. In questo caso si parla di anestesia generale.
 
Di dr.psico (del 08/09/2007 @ 12:11:36, in Lettera N, visto n. 1616 volte)
Disturbi caratterizzato da un eccesso di sonno, con brevi crisi di sonno irresistibile e improvviso, che interrompe la normale attività, perdita completa del tono da cause emozionali (cataplessia) e paralisi transitorie al momento dell'addormentamento o del risveglio la cui causa è sconosciuta: probabilmente alla base vi è una disorganizzazione delle funzioni sonno-veglia. Un tipico esempio di narcolessia si ha nel quadro della sindrome di Gelineau, in cui gli accessi di sonno si alternano ad attacchi brutali di cataplessia (brusche cadute a terra dovute a dissoluzione improvvisa del tono posturale e della motilità volontaria). La narcolessia si presenta come un bisogno improvviso di sonno con attacchi della durata variabile da pochi secondi a molte ore, in media 10-15 minuti. Spesso la crisi di sonno non ha rapporto con fattori scatenanti specifici; talvolta, invece, dipende chiaramente da sollecitazioni emotive (sorprese, paura.). Questo bisogno improvviso di sonno è facilmente reversibile quando si cerca di risvegliare il paziente. Dal punto di vista elettroencefalografico, l'accesso narcolettico corrisponde all'avvento immediato di un periodo di sonno rapido, con movimenti oculari, non preceduto da una fase di sonno lento. Non è possibile stabilire una prognosi certa per questa singolare malattia, potendosi essa risolvere spontaneamente in modo del tutto imprevedibile. La terapia si avvale di farmaci risveglianti ( amfetamine e derivati; antidepressivi triciclici, soprattutto imipramina).
 
Di dr.ssa Anna Carderi (del 02/10/2013 @ 10:41:14, in Lettera N, visto n. 823 volte)
Metodo di indagine psicologica, oggi pressoché abbandonato, in cui il colloquio con il paziente viene eseguito mentre questi è sotto l'effetto di sostanze ipnotiche, che inducono uno stato di rilassamento. L'introduzione endovenosa lenta e controllata di una soluzione all'1% di barbiturico produce, prima e dopo l'addormentamento, un abbassamento del livello di coscienza e quindi un rilassamento delle funzioni inibitorie di controllo. Ciò può favorire l'emersione di problemi poco consapevoli o nascosti e inoltre determinare una liberazione di tensioni emotive.
 
Di Viola Sinismagli (del 25/02/2011 @ 15:05:36, in Lettera N, visto n. 939 volte)
In senso generale, è l'esagerato interesse sul piano psicologico verso sé stessi. Nello sviluppo è una fase naturale, viene definito narcisismo primario, ed è caratteristico del bambino che è concentrato sul proprio corpo e non è in grado di distinguerlo dalla realtà esterna. Assume un significato psicopatologico, nell'età adulta, e viene definito secondario, il soggetto ha un fortissimo egocentrismo e un interesse affettivo esclusivo verso la propria persona così che le relazioni diventano difficili e impossibile risulta avere un efficace rapporto sessuale con il compagno dellĺaltro sesso.
 
Di medicina (del 16/09/2007 @ 14:47:01, in Lettera N, visto n. 1468 volte)
Farmaci Algonapril, Floginax,Floxalin, Gibixen, Laser, Naprius, Naprorex, Naprosyn, Naproxene, Neoblimon, Prexan, Synalgo, Synflex, Xenar. Indicazioni Usato nel trattamento dell'artrite reumatoide, osteoartrosi (artrite degenerativa), spondilite anchilosante, artropatia gottosa e nelle lombo sciatalgie, mialgie, nevralgie, sindromi radicolari, periartriti, fibromiositi. Controindicazioni Da non usare in periodo di gravidanza e durante l'allattamento. Particolare attenzione deve essere adottata nella cura di soggetti con funzionalità cardiaca, epatica e renale fortemente ridotta. Controindicato nei pazienti con ipersensibilità nota ai FANS nei quali potrebbero indurre asma, rinite e orticaria; e nei casi in cui sia presente ulcera gastroduodenale e ulcera peptica. Interazioni Interagisce con aminoglicosidi, anticoagulanti orali, beta-bloccanti, litio-e metotrexate.
 
Di Viola Sinismagli (del 25/02/2011 @ 13:51:31, in Lettera N, visto n. 936 volte)
╚ una malattia appartenente al gruppo delle leptospirosi, detta anche febbre dei sette giorni, diffusa fra gli aglicoltori giapponesi. ╚ infatti causata dalla Leptospira hebdomadis, che alberga normalmente in roditori erbivori che popolano le zone rurali del Giappone. ╚ analoga alla malattia autunnale causata dalla Leptospira autumnalis. Entrambe le malattie hanno manifestazioni simili a quelle della leptospirosi ittero-emorragica europea.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (506)
Lettera D (256)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (180)
Lettera H (56)
Lettera I (188)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (399)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (349)
Lettera P (347)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (314)
Lettera U (92)
Lettera V (43)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< marzo 2023 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie pi¨ cliccate