Etodolac
Di riccardo (del 12/05/2014 @ 15:59:05, in Lettera E, visto n. 690 volte)
Farmaco antinfiammatorio appartenente al gruppo dei FANS, inibitore selettivo della ciclossigenasi-2. Presenta minori effetti collaterali gastrici e renali rispetto ad altri della stessa categoria. E' dotato di proprietà analgesicche, antiinfiammatorie ed antipiretiche e viene utilizzato per ridurre il dolore e la flogosi nelle malattie artritiche. Il farmaco è controindicato in soggetti che presentino ipersensibilità nota al principio attivo oppure ad uno qualsiasi degli eccipienti. ╚ anche controindicato in soggetti affetti da ulcera peptica attiva oppure da emorragia e perforazione intestinale dopo assunzione di FANS, ed in caso di grave insufficienza epatica o renale. I principali effetti collaterali, di natura gastrointestinale, sono: dispepsia, nausea, vomito, costipazione o diarrea, epigastralgia, flatulenza, dolore addominale. Talvolta possono presentarsi disturbi come malessere aspecifico, affaticamento, emicrania, sonnolenza o insonnia, nervosismo, ansietà, depressione, tinnito, rash cutaneo, prurito.