Tachifilassi.
Di riccardo (del 25/02/2014 @ 15:04:00, in Lettera T, visto n. 740 volte)
Assuefazione che comporta una diminuzione fino alla scomparsa dell'effetto farmacologico di farmaci somministrati ripetutamente a brevi intervalli di tempo. ╚ una sorta di abitudine al farmaco, che si instaura molto rapidamente e scompare altrettanto rapidamente alla sospensione del trattamento, senza lasciare dipendenza.