Schistosoma
Di riccardo (del 06/02/2014 @ 18:33:55, in Lettera S, visto n. 750 volte)
Tipologia di vermi trematodi, di lunghezza compresa tra i 7-12 mm. Include numerose specie di parassiti: Schistosoma haematobium, Schistosoma japonicum, Schistosoma mansoni, Schistosoma mekongi. Tutti provocano la bilharziosi o schistosomiasi. L'esemplare adulto vive nei vasi sanguigni dei mammiferi, nei quali si riproduce sessualmente.Si distinguono due sessi distinti che presentano dimorfismo sessuale. Le uova vengono espulse dall'organismo ospite tramite l'urina. Allo stadio larvale, chiamato miracidio, il parassita rende infetto un ospite intermedio gasteropode acquatico. Terminata una fase di riproduzione asessuata, le larvepassano attraverso una metamorfosi ad un secondo stadio larvale detto cercaria ed emergono dall'ospite uccidendolo. La cercaria vive liberamente nell'acqua e riesce a penetrare la cute sana dei mammiferi. Dopo aver individuato l'ospite definitivo il parassita passa alla forma adulta iniziando di nuovo il ciclo.