Schirmer, test di
Di riccardo (del 06/02/2014 @ 18:15:04, in Lettera S, visto n. 925 volte)
Esame che serve a misurare la quantità della lacrimazione tramite una piccola striscia di carta assorbente la cui estremità viene messa all'interno della palpebra inferiore. Per raccogliere la secrezione lacrimale. Dopo circa 5 minuti), viene misurata la lunghezza della carta assorbente inumidita. In seguito all'esame, la macchia umida deve misurare fra i 10 e i 30 mm; se inferiore ai 10 mm, indica un'iposecrezione. Il test è constroindicato in presenza di infezioni congiuntivali.L'esame viene utilizzato anche per dimostrare la mancanza di secrezione lacrimale nella sindrome di Sjogren.