Ritenzione idrica
Di riccardo (del 24/01/2014 @ 11:08:25, in Lettera R, visto n. 600 volte)
Aumento della massa acquosa all'interno dell'organismo. I sintomi sono edemi agli arti inferiori e in regione sacrale, oppure versamenti peritoneali o pleurici. ╚ provocata dall'alterazione dell'equilibrio idroelettrolitico a causa di patologie renali, cardiache o metaboliche.