Cisteina.
Di riccardo (del 29/10/2013 @ 17:27:29, in Lettera C, visto n. 652 volte)
aminoacido solforato, cioè provvisto di un gruppo solfidrico (-SH); quando questo gruppo si ossida può dare luogo a un ponte disolfuro (-S-S-). Se tale reazione avviene tra due molecole di cisteina si ottiene la cistina.