Zoopsìa.
Di dr.ssa Anna Carderi (del 01/10/2013 @ 16:55:11, in Lettera Z, visto n. 722 volte)
Allucinazione visiva nel corso della quale il paziente vede animali quali topi, rospi, scarafaggi ecc., che corrono qua e là, salgono su muri, si arrampicano sul letto, invadono la stanza, e si affanna a dar loro la caccia o ad allontanarli; altre volte lo terrorizza la visione di serpenti e di belve. È tipica del delirium tremens e della crisi di astinenza nell'alcolismo cronico.