Locus Valsalvae
Di E.F. (del 19/04/2013 @ 09:28:11, in Lettera L, visto n. 2410 volte)
E' così definita una zona della parete mediale della fossa nasale situata poco al di sotto della linea di unione tra cartilagine del setto, il vomere e la lamina perpendicolare dell'etmoide. E' una zona particolarmente vascolarizzata e più frequentemente soggetta a sanguinamento (epistassi) proprio per la presenza dell’anastomosi tra i rami della carotide interna e i rami della carotide esterna.