Monte di VŔnere
Di medicinasalute (del 17/06/2012 @ 15:12:42, in Lettera M, visto n. 708 volte)
Anche detto monte del pube; deposito di abbondante tessuto cellulo-adiposo sottocutaneo che si ha nella parte antero-superiore dell'apparato genitale femminile e posta davanti alla sinfisi pubica, tra il solco del pube in alto, le pieghe inguinali lateralmente e la vulva in basso. La cute è glabra nella bambina, mentre è ricca di peli lunghi e rigidi nella donna dopo la pubertà