Digerente, apparato
Di Dr.ssa Maglioni (del 22/02/2011 @ 13:30:30, in Lettera D, visto n. 952 volte)
Il complesso degli organi e delle strutture deputate all'assunzione degli alimenti, alla loro elaborazione e assorbimento nonché all'eliminazione dei residui. Comprende il tubo digerente (lungo una decina di metri) e le formazioni annesse, come le ghiandole. Il tubo digerente inizia con la cavità buccale, prosegue nella faringe e quindi in un canale che può essere suddiviso in: esofago, stomaco (congiunto con l'esofago dal cardias) e intestino che termina con l'orifizio anale. Le pareti di tutto il tubo digerente sono generalmente costituite da tre strati sovrapposti: tunica mucosa, tunica muscolare, tunica esterna. La maggior parte del tubo digerente è avvolto da una membrana sierosa che riveste sia le pareti della cavità addominale (peritoneo parietale) sia gli organi in essa contenuti (peritoneo viscerale).