REM
Di Dr.ssa Maglioni (del 09/02/2011 @ 16:15:36, in Lettera R, visto n. 861 volte)
Sigla che sta per Rapid Eye Movements (movimenti rapidi degli occhi). Indica una fase del sonno, caratterizzata da movimenti rapidi in varie direzioni dei globi oculari. Questo periodo del sonno è detto anche "sonno paradosso" e si alterna a cicli di sonno non-REM durante la notte, la fase REM si verifica normalmente 4 o 5 volte per notte ed è la fase in cui si sviluppa l'attività onirica. Il tracciato elettroencefalografico del sonno REM è molto simile a quello del soggetto sveglio. Questa fase è anche caratterizzata da irregolarità del ritmo cardiaco e del ritmo respiratorio.