Liposarcoma
Di Dr.ssa Maglioni (del 18/01/2011 @ 15:24:07, in Lettera L, visto n. 1509 volte)
Forma di tumore maligno costituito da cellule del tessuto adiposo, più o meno differenziate e atipiche, che fa parte del gruppo dei sarcomi dei tessuti molli. Insorge di solito in soggetti adulti e in sedi profonde, spesso dalla degenerazione maligna di un lipoma. Sono più frequentemente colpiti gli arti inferiori, i tessuti retroperitoneali, la spalla e l'ascella, il mesentere. Il tumore può raggiungere dimensioni cospicue, infiltrando e inglobando le strutture vicine. I liposarcomi metastatizzano per via ematica. Ne esiste una variante in cui le cellule tumorali sono contenute in una sostanza fondamentale di tipo gelatinoso. La terapia consiste, quando possibile, nell'asportazione chirurgica.