Golgi, apparato del
Di Dr.ssa Maglioni (del 29/12/2010 @ 16:14:05, in Lettera G, visto n. 948 volte)
Organulo della cellula, che prende il nome dal suo scopritore, Camillo Golgi. ╚ costituito da un complesso di cisterne membranose appiattite impilate una sull'altra. Interviene nella fase finale del processo di sintesi e secrezione delle proteine, ha un ruolo fondamentale nella sintesi dei polisaccaridi complessi, nella produzione dei lisosomi e nei processi di assorbimento dei lipidi.