Sottiletta
Di salute (del 06/10/2007 @ 17:41:00, in Lettera S, visto n. 1159 volte)
Il termine sottilette® è un marchio registrato della Kraft per indicare un formaggio steso a fette sottili. Fu introdotto in Italia per la prima volta nel 1961, seguita da altre versioni nel 1978 e nel 1992, rispettivamente più adatte alla cucina di piatti tipici (lasagne, parmigiane, ecc..) e in versione light, con un contenuto di grassi ridotto al 16%. Nella fase di lavorazione il formaggio viene fuso con citrato di sodio e quindi amalgamato con panna e siero di latte. Una speciale macchina dosa la miscela ottenuta in sottili strati adagiati su pellicole trasparenti in atmosfera protetta. Notevole è il contenuto di calcio (500 mg nella versione classica e ben 700 mg nella versione light), mentre il colesterolo è ridotto a 40 mg. INFO AL. ľ CIBO DINAMICO - Carboidrati: 2; proteine: 18; grassi: 24; acqua: 45,7; calorie: 296.