Metastasi ossee -
Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

\\ Enciclopedia Medica : Articolo
Metastasi ossee
Di dr.AlisaManca (del 14/09/2007 @ 13:59:16, in Lettera M, visto n. 63614 volte)


possono essere: -OSTEOLITICHE -Osteoaddendanti(possono indurre il rilascio di citochine che fanno aumnetare il riassorbimento osseo da parte degli osteoclasti e stimolare l'apposizione di nuovo tessuto osseo). La PATOGENESI delle metastasi ossee si sviluppa attraverso diverse tappe: 1) rilascio di cellule tumorali nella circolazione sanguigna 2)arresto delle cellule tumorali nel midollo osseo 3)fuoriuscita nei vasi midollari 4)invasione dell'osso seguito dalla modificazione del microambiente in modo da favorire la sopravvivenza delle cellule tumorali,vascolarizzazione e crescita tumorale 5)distruzione e neoformazione di osseo Metastasi ossee osteolitiche si ritrovano più di frequente in presenza di:mieloma,k.mammario(80%),tiroide,rene,polmone. Metastasi ossee osteoaddensanti in presenza soprettutto di k.prostatico. Come si manifestano le metastasi ossee? Sintomo più frequente ed importanti nelle fasi iniziali(50%) e in quelle avanzate(80%) è il DOLORE che può essere: -somatico da localizzazione ossea (80%):è un dolore sordo,ben localizzato e costante. E' peggiorato da movimenti attivi e passivi,deambulazione,stazione eretta,tosse,vomito,respiri profondi. E' presente nel 75% delle lesioni litiche e nel 45% di quelle addensanti. -neurogeno da compressione midollare(10%): 1)dolore riferito 2)dolore radicolare (90% a livello lombosacrale,80%a livello cervicale,50% a livello toracico) 3)dolore locale. -neuropatico(50%):dovuto all'irritazione dei nocicettori. Può essere spontaneo o provocato,continuo o parossistico,si estende lungo la fascia nervosa interessata. -misto -breakthrogh pain(dolore improvviso,a picco),sovrapposto al dolore di base,a volte legato ai movimenti. Il 25% delle lesioni metastatiche sono ASINTOMATICHE. Tra le COMPLICANZE abbiamo: -FRATTURE PATOLOGICHE:nella maggior parte dei casi dovute a lesioni osteolitiche;possono presentarsi anche in lesioni miste o osteoaddensanti,dovute alla compromessa integrità dell'osso:normalmente,infatti,al confine tra lesione addensante e osso normale esiste una linea di minor resistenza che può rappresentare un punto di frattura. La frattura patologica interessa prevalentemente il rachide,le vertebre,le coste;raramente a carico delle ossa lunghe. La frattura può avvenire senza nessun trauma o in presenza di minime sollecitazioni meccaniche(tosse,movimenti bruschi). I fattori più importanti per identificare pazienti a rischio di fratture sono: -DOLORE:di tipo funzionale,la cui intensità aumenta con il movimento; -SEDE ANATOMICA:punti esposti a carico o sollecitazioni maggiori; -DIMENSIONI della LESIONE:lesioni che interessano oltre i 2/3 del diametro di un osso lungo; -CARATTERISTICHE RADIOLOGICHE: 1)fratture vertebrali:provocano una perdita nell'altezza delle vertebre. Possono provocare dolore localizzato combinato ad una componente radicolare per la compressione dei nervi spinali. 2)fratture costali:provocano dolore localizzato che aumenta con la palpazione,aumento della pressione endotoracica. 3)frattura di ossa lunghe. -SINDROME DA COMPRESSIONE MIDOLLARE:dovuta alla pressione meccanica esercitata dalla massa tumorale di una metastasi vertebrale;è una emergenza medica. I danni al midollo possono essere dovuti alla compressione diretta della massa tumorale,alla compressione da parte di frammenti della frattura vertebrale,alla compressione dovuta al collasso vertebrale,a metastasi intramidollari. La sindrome si presenta con dolore,parestesie,deficit motori,alterazioni del sistema nervoso autonomo(ritenzione urinaria,impotenza,etc). In base alla sede di compressione si possono avere differenti quadri clinici:- -cauda equina:deficit motori e sensoriali agli arti inferiori e agli sfinteri; -cono midollare:alterazione degli sfinteri seguita da deficit sensoriali e motori; -cervicale:tetraplegia; -dorsale:paraplegia. -IPERCALCEMIA MALIGNA:è una complicanza metabolica che può essere scatenata da diversi fattori: 1)mediatori umorali secreti dal tumore ad azione sistemica che hanno come target gli organi coinvolti nell'omeostasi del calcio:reni,intestino,osso. Quindi,non è la metastasi che determina il rilascio di calcio a causa della sua azione litica,ma viene secreta una proteina paratormone-simile che determina un aumento del calcio sierico. 2)mediatori secreti localmente dal tumore che stimolano il riassorbimento osseo. Ovviamente al peggiorare dell'ipercalcemia si avrà un peggioramento dei sintomi ad essa associati:poliuria,anoressia,nausea,aritmia,sonnolenza,confusione,letargia,coma. -SOPPRESSIONE MIDOLLARE:l'invasione del midollo da parte delle cellule neoplastiche può sopprimere l'ematopoiesi. DIAGNOSI:si utilizza la scintigrafia ossea(bassa specificità e scarsa risoluzione spaziale),radiografia(evidenzia solo lesioni grossolane),TC,RMN. TERAPIA: -trattamento endocrino -chemioterapia -terapia biologica: 1)radioterapia-radionuclidi:utilizzata sia come trattamento del dolore,sia come consolidamento di zone a rischio di frattura 2)chirurgia ortopedica:per impedire una frattura in una zona a rischio o per intervenire su una frattura.(ES.vertebroplastica con cemento:ha effetto antalgico e di prevenzione. Per via percutanea si inietta attraverso un ago nella vertebra lesionata del cemento che ricostruisce l'interno della vertebra e la stabilizza.) 3)analgesici 4)bifosfonati

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
Commenti
Inserire solo modifiche al testo citato. Per le domande ai medici Inseriscile nel forum medico
# 1
SONO STATA OPERATA AL SENO PER CARCIROMA DUTTALE INFILTRANTE NEL 2007SVUOTAMENTO ASCELLARE PER METASTATI AI LINFONODI HO FATTO CHEMIO E RADIO E TERAPIA CON ANTICORPI OGGI HO UNA LESIONE OSSEA OSTEOLITICA ALLA VI COSTA SI PUò GUARIRE
Di  RAPISARDA GIUSEPPA  (inviato il 11/04/2009 @ 09:18:01)
# 2
il k della mammella può essere favorito da malattie tiroidee?
Di  p . MERCURI  (inviato il 25/04/2009 @ 10:58:52)
# 3
sono stata sottoposta ad un intervento chirurgico di resezione del femore a causa di metastasi osteolitica.In questo momento sono bloccata da un tutore,ma dopo di che non saprei in che struttura possa andare per la riabilitazione.L'intervento l,ho fatto a Milano ma io adesso sono in Puglia a casa
Di  Rosalba  (inviato il 27/08/2009 @ 15:08:16)
# 4
Non inserire domande, ma solo modifiche alla voce.
Le domande inseriscile nel Forum, segui il link sopra
Di  Anonimo  (inviato il 03/02/2010 @ 22:49:05)
# 5
Non inserire domande, ma solo modifiche alla voce.
Le domande inseriscile nel Forum, segui il link sopra
Di  Anonimo  (inviato il 01/03/2010 @ 09:34:06)
# 6
Non inserire domande, ma solo modifiche alla voce.
Le domande inseriscile nel Forum, segui il link sopra
Di  Anonimo  (inviato il 03/12/2010 @ 14:31:18)
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA

QUI Non inserire domande. Solo modifiche alla voce
Link per andare sul forum dei medici

Soprannome o nickname
Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (506)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (180)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (399)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (347)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (314)
Lettera U (92)
Lettera V (43)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate