Come far dormire di più i bambini

Fondamentale anticipare l'ora della messa a letto

È necessario cercare di anticipare l'ora della messa a letto per ottenere un aumento nella durata del sonno dei bambini. A segnalarlo è uno studio pubblicato su Jama Pediatrics da un team della University of London.
Stando ai risultati, gli interventi non farmacologici hanno allungato il sonno di circa 10 minuti a notte. «Un'adeguata durata del sonno è necessaria per molti aspetti di salute, sviluppo e benessere dei bambini, tuttavia sta diminuendo e devono ancora essere chiarite strategie efficaci per aumentare il sonno nei bambini sani», spiegano i ricercatori.
Per la metanalisi sono stati selezionati 45 trial clinici randomizzati su interventi non farmacologici tesi ad aumentare la durata del sonno in bambini sani per un totale di 13.539 partecipanti con età media fra i 18 mesi e i 19 anni.
Gli interventi erano associati a un aumento di 10,5 minuti di sonno rispetto al gruppo di controllo.
Gli effetti maggiori sono stati riscontrati nei trial con una durata più breve, inferiore ai 6 mesi. Gli studi con interventi che anticipavano l'orario per andare a letto mostravano una stima di effetto maggiore, essendo associati a un'estensione del sonno di 47 minuti rispetto a 7,4 minuti degli altri studi.
L'effetto è stato però riportato da pochi trial su bambini in età scolare, quindi i risultati andrebbero confermati da studi più ampi e con bambini di età diversa.
«Per ora, un semplice intervento, anticipare l'ora in cui andare a letto, potrebbe migliorare la durata del sonno per i molti bambini che sono cronicamente privati del sonno», scrivono gli autori dell'editoriale.
Gli autori ricordano anche la necessità di intervenire per modificare le abitudini che portano ad andare a letto più tardi, fra cui l'uso dei social media e la quantità di compiti di scuola da fare a casa.

Fonte: JAMA Pediatrics 2022. Doi: 10.1001/jamapediatrics.2022.3172
Jama Pediatrics

16/12/2022 14:35:00 Andrea Sperelli


Notizie correlate