Le raccomandazioni per la pneumologia riabilitativa

Nuovo documento delle associazioni italiane

Un team di esperti dell'Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri/Italian
Thoracic Society (AIPO/ITS) e dell'Associazione Riabilitatori dell'Insufficienza Respiratoria (ARIR) ha pubblicato nuove raccomandazioni sulla riabilitazione polmonare.
"Il peso sanitario, sociale ed economico delle malattie respiratorie √® stato posto recentemente all'attenzione di tutti dalla pandemia Covid", dice il Dr. Bruno Balbi, degli Istituti Clinici Scientifici Maugeri. "In realt√† da anni √® noto che in primo luogo con la BPCO, ma non solo, esse sono una delle prime cause di disabilit√† e morte in Italia. La Riabilitazione Polmonare (RP) √® una delle poche armi terapeutiche a nostra disposizione per cercare di cambiarne la storia clinica, costellata di ricoveri ripetuti e destinata a progredire verso stadi pi√Ļ gravi, con ridotta aspettativa e qualit√† di vita".
Le linee guida sono organizzate in schede di rapida lettura sui principali argomenti relativi alla riabilitazione polmonare. Ci sono anche indicazioni specifiche che riguardano la cura dei pazienti Covid-19 in fase acuta e in fase post-Covid.
Alla stesura del documento hanno partecipato attivamente anche le associazioni dei pazienti con malattie respiratorie. L'intento è quello di superare gli ostacoli burocratici, le resistenze corporative, offrendo ai pazienti un percorso adatto alle loro esigenze e al passo coi tempi oltre che in linea con quanto avviene nel resto d'Europa.

09/06/2022 10:10:00 Andrea Sperelli


Notizie correlate