Un vaccino per la polmonite da pneumococco

Approvata la nuova arma contro il batterio

La polmonite ├Ę la terza causa di morte in Europa, responsabile di oltre 14.000 decessi ogni anno nel nostro paese. Tanti sono i microrganismi che possono causare l'insorgenza della polmonite, ma il pi├╣ comune e insidioso ├Ę senz'altro lo Streptococcus Pneumoniae, meglio noto come pneumococco.
L'Agenzia Italiana del Farmaco ha ora autorizzato l'immissione in commercio di APEXXNAR, primo vaccino pneumococcico coniugato 20-valente, sviluppato da Pfizer, che aiuta a proteggere gli adulti di età pari o superiore ai 18 anni contro 20
sierotipi responsabili della maggior parte dei casi di malattia invasiva e polmonite pneumococcica.
Il vaccino ├Ę indicato per i soggetti over 65 e per le categorie a rischio. Va somministrato in dose singola e pu├▓ essere offerto insieme alla vaccinazione antinfluenzale.
Il vaccino pneumococcico coniugato di nuova generazione di Pfizer, 20-valente, include i coniugati polisaccaridici capsulari per i 13 sierotipi (1, 3, 4, 5, 6A, 6B, 7F, 9V, 14, 18C, 19A, 19F e 23F) gi├á presenti in PREVENAR 13« (vaccino pneumococcico coniugato 13-valente [proteina difterica CRM197]). Il vaccino contiene anche coniugati polisaccaridici capsulari per altri sette sierotipi (8, 10A, 11A, 12F, 15B, 22F e 33F) che causano la malattia pneumococcica invasiva IPD) e altre complicanze associate alla malattia. Il nuovo vaccino offre la pi├╣ ampia copertura sierotipica tra tutti i vaccini coniugati disponibili e aiuta a proteggere dai 20 sierotipi di Streptococcus Pneumoniae in esso contenuti.
L'autorizzazione di AIFA fa seguito all'approvazione del vaccino pneumococcico coniugato 20-valente da parte dalla Commissione Europea (CE) avvenuta a febbraio 2022 per l'immunizzazione attiva per la prevenzione della malattia invasiva e della polmonite causate dallo Streptococcus Pneumoniae nei soggetti di età pari o superiore ai 18 anni.
"Siamo molto soddisfatti di questo traguardo - dichiara Eva Agostina Montuori, Vaccines Medical Director Italy, Pfizer - considerato l'impegno costante che Pfizer pone da sempre per migliorare la prevenzione di alcune malattie respiratorie infettive potenzialmente gravi, tra cui la malattia pneumococcica invasiva e la polmonite. Questo vaccino innovativo aiuta a proteggere dai 20 sierotipi in esso
contenuti, una sola dose offre la pi├╣ ampia protezione da sierotipo data da un vaccino coniugato. Pfizer impiega tutti i suoi sforzi e le sue risorse per rendere disponibili vaccini e terapie che migliorano in maniera significativa la vita delle persone, con elevati standard di sicurezza ed efficacia".

08/06/2022 17:40:00 Andrea Sperelli


Notizie correlate