Covid, fondamentali le mascherine a scuola

Riducono fortemente il numero dei contagi

Le mascherine a scuola dovrebbero essere mantenute. È il consiglio che emerge da uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da un team della Harvard T.H. Chan School of Public Health e della Boston Public Health Commission.
Lo studio sottolinea come la revoca dell'obbligo di indossare le mascherine nell'area metropolitana di Boston abbia avuto l'effetto di aumentare di 44,9 ogni 1.000 abitanti i casi di Covid durante le quindici settimane successive alla decisione.
«A febbraio 2022, il Massachusetts ha revocato una politica che obbligava a indossare la mascherina in tutto lo stato nelle scuole pubbliche, e molti distretti scolastici del Massachusetts hanno recepito questa decisione nelle settimane successive. Nell'area di Boston, solo due distretti scolastici, Boston e Chelsea, hanno mantenuto l'obbligo di mascherina fino a giugno 2022. L'abolizione scaglionata dell'obbligo ha fornito l'opportunità di esaminare l'effetto di queste politiche sull'incidenza di COVID-19 nelle scuole», spiega Tori Cowger, autrice principale del lavoro.
Prima della revoca dell'obbligo, l'incidenza era simile in tutti i distretti scolastici. Nelle quindici settimane successive, invece, si sono verificati 44,9 casi aggiuntivi ogni 1.000 studenti e collaboratori nelle scuole che non hanno più richiesto la mascherina, che corrispondevano a una stima di 11.901 casi e al 29,4 % dei casi in tutti i distretti durante quel periodo.
In media, i distretti che hanno deciso di mantenere le mascherine avevano edifici scolastici più vecchi e più studenti per classe. La percentuale di studenti a basso reddito era inoltre superiore, così come quella degli studenti con disabilità e di etnia afroamericana e latina.
I risultati sembrano quindi indicare la necessità di mantenere l'obbligo della mascherina nelle scuole per contenere i contagi e la perdita di giorni scolastici.
«Riteniamo che l'obbligo di indossare la mascherina possa essere particolarmente utile per mitigare gli effetti del razzismo strutturale nelle scuole e possa evitare l'aumento delle disuguaglianze educative», concludono gli autori.

Fonte: JAMA 2022. Doi: 10.1001/jama.2022.8679
Jama


24/11/2022 11:20:00 Andrea Sperelli


Notizie correlate