Ovariectomia durante l'isterectomia, quando è necessaria

Le raccomandazioni per la rimozione preventiva delle ovaie

In assenza di un concreto rischio di cancro, è meglio evitare l'ovariectomia durante l'isterectomia benigna. La raccomandazione vale sia per le donne in pre-menopausa sia per quelle in post-menopausa.
A queste conclusioni è arrivato uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un team del Danish Cancer Society Research Center di Copenhagen guidato da Lene Mellemkjr, che spiega: «Le attuali linee guida nelle donne senza aumento del rischio, orientate verso un approccio conservativo specie in pre-menopausa ma anche in post-menopausa sotto i 65 anni, si basano su un numero limitato di studi».
In pre-menopausa la salpingo-ooforectomia bilaterale (BSO) comporta un calo brusco nella produzione degli ormoni sessuali, mentre dopo la menopausa colpisce principalmente gli androgeni.
Per valutarne le conseguenze, i ricercatori hanno utilizzato i dati dei registri sanitari danesi, allo scopo di indagare l'incidenza di cancro, malattie cardiovascolari (CVD) e mortalità dopo isterectomia benigna con BSO rispetto alla sola isterectomia benigna.
I risultati sono abbastanza evidenti: in ogni gruppo di età, le donne sottoposte a BSO hanno una mortalità più elevata, con differenze significative tra 45 e 54 anni. Ma non solo: anche il rischio di cancro aumenta: dello 0,73% da 45 a 54 anni; dell'1,92% da 55 a 64 anni e del 2,54% dai 65 anni in su. Infine, le donne sotto i 45 anni al momento dell'isterectomia con BSO hanno anche un elevato rischio di successivi ricoveri per CVD.
Elizabeth Casiano Evans, ricercatrice non coinvolta della University of Health San Antonio, scrive in un editoriale di commento: «Questo studio conferma che i rischi della BSO durante un'isterectomia benigna superano i potenziali benefici, supportando le attuali linee guida per le donne in premenopausa. Ma anche l'assenza di chiari vantaggi in termini di sopravvivenza e l'aumento di incidenza di cancro in post-menopausa suggeriscono cautela al momento di decidere se eseguire la BSO durante l'isterectomia in questa fascia di età».

Fonte: Annals of Internal Medicine 2023. Doi: 10.7326/M22-1628
Annals of Internal Medicine


12/05/2023 12:55:00 Andrea Piccoli


Notizie correlate