Lo smartphone ci dice come sta il cuore

Monitoraggio continuo delle informazioni sulla salute cardiaca

Uno studio apparso su Jama Cardiology segnala la possibilità di utilizzare uno smartphone per ottenere informazioni sui modelli di attività associati allo stato di salute cardiovascolare.
Il coordinatore della ricerca, Euan Ashley della Stanford University, spiega: «Gli studi che in precedenza hanno stabilito l'importanza dell'attività fisica, del sonno e dell'alimentazione in termini di salute cardiovascolare non comprendevano misure ottenute con la tecnologia mobile. Usando i sensori dello smartphone, questa tecnica offre un nuovo approccio allo studio della salute cardiovascolare».
Un'app resa disponibile da Apple - MyHeart Counts - consente di ottenere uno studio completo sulla salute cardiovascolare tramite smartphone grazie ai sensori di cui sono dotati i telefonini di ultima generazione. L'utente può quindi accedere a una serie di dati utili a valutare la qualità del sonno, dello stile di vita, della salute cardiovascolare e del benessere globale.
I soggetti che hanno partecipato al progetto sono stati 48.968, con un'età media di 36 anni. L'82 per cento di loro era di genere maschile. «I risultati ottenuti dimostrano non solo la fattibilità di coinvolgere a scopo di studio un gran numero di persone usando lo smartphone, ma anche la possibilità di raccogliere su larga scala e in tempo reale dati da dispositivi mobili che possono essere conservati, trasferiti e condivisi in modo sicuro anche con i partecipanti», spiega Ashley.
C'è di fatto una scarsa correlazione fra l'attività fisica percepita e quella registrata, e allo stesso modo fra il rischio cardiovascolare percepito e quello stimato.
«Il nostro studio dimostra che la valutazione su larga scala dell'attività fisica e del riposo notturno effettuata nella vita reale con l'aiuto dei dispositivi mobili può essere un'utile aggiunta alle future ricerche sulla salute della popolazione», concludono i ricercatori.

Fonte: Jama Cardiology

12/01/2017 15:10:00 Andrea Sperelli


Notizie correlate