Un algoritmo per la gestione dell'intestino nei bambini

Per i piccoli che soffrono di costipazione

Il Pediatric Bowel Management Scoring Tool (PBMST) è il nuovo strumento a disposizione dei medici per valutare le condizioni dell'intestino dei bambini che soffrono di costipazione.
È stato testato e validato in uno studio pubblicato su The Journal of Pediatrics coordinato da Clara de Bruijn del Dipartimento di gastroenterologia, epatologia e nutrizione pediatrica all'Emma Children's Hospital dell'Università di Amsterdam in Olanda.
«Sebbene nella maggior parte dei casi la costipazione nei bambini sia di tipo funzionale, è importante escludere cause organiche tra cui le malformazioni anorettali, la malattia di Hirschsprung e i difetti del midollo spinale, frequenti e da escludere nel primo anno di vita», scrivono i ricercatori.
Per trattare la stitichezza infantile è necessario anzitutto applicare interventi non farmacologici come l'educazione e l'addestramento alla toilette. Poi si interviene con lassativi orali e/o rettali.
Le linee guida suggeriscono di valutare l'effetto del trattamento dopo 2 settimane, ma al momento solo per gli adulti esistono sistemi di punteggio validati. Per questo, gli autori hanno sviluppato il PBMST per la costipazione infantile.
«Ne sono state create due versioni: un questionario di autovalutazione per i bambini tra 8 e 18 anni e uno sostitutivo per i genitori di bambini tra 4 e 8 anni», spiega la ricercatrice, precisando che la raccolta dei dati è avvenuta tra luglio 2019 e settembre 2020 presso l'Emma Children's, l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, l'Ospedale Universitario di Francoforte e l'Arnold Palmer Hospital for Children di Orlando in Florida.
385 pazienti hanno completato il questionario. 6 domande hanno soddisfatto i criteri di inclusione e sono state incorporate nel punteggio: forma delle feci (0-3 punti), dolore anorettale (0-4 punti), dolore addominale (0-3 punti), frequenza di
incontinenza fecale (0-3 punti), assistenza dei caregiver (0-3 punti) e interferenza con le attività sociali (0-6 punti).
«Tutte le differenze nei punteggi della gestione intestinale tra i pazienti che con impatto nullo, scarso, parziale o maggiore sulla qualità di vita erano statisticamente significative», commentano gli autori. Conclude de Bruijn: «Il PBMST è uno strumento affidabile per valutare le strategie di gestione intestinale nei bambini con
costipazione».

Fonte: The Journal of Pediatrics 2022. Doi: 10.1016/j.jpeds.2022.01.036
The Journal of Pediatrics

08/06/2022 10:11:00 Andrea Piccoli


Notizie correlate