ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 61 a 70 DI 100

23/10/2023 11:30:00 Gli ultimi risultati per uno dei tumori più difficili da trattare

Nuove prospettive per il tumore del colon-retto
Il tumore al colon-retto (CRC) è la seconda causa principale di morte al mondo e rappresenta il 10% di tutte le diagnosi di tumore. È anche la terza diagnosi più comune a livello globale. In Italia solo nel 2022 ha colpito 48.000 persone.
Le mutazioni KRAS sono tra le più comuni alterazioni genetiche nel tumore del colon-retto, tra queste KRAS G12C si presenta approssimativamente nel 3-5% dei casi.
Per i pazienti con il tumore del colon-retto metastatico (mCRC) con recidiva dopo ... (Continua)

23/10/2023 11:01:00 Studio dimostra l’efficacia in caso di leucemia linfoblastica acuta

Leucemia, efficaci le cellule Carcik
Uno studio clinico di fase 1 condotto dalla Fondazione Tettamanti di Monza e dall’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo su 27 pazienti (23 adulti e 4 bambini) con leucemia linfoblastica acuta tipo B ha dimostrato che la somministrazione di cellule CARCIK-CD19, linfociti T geneticamente modificati per aggredire le cellule malate, è ben tollerata dai pazienti, grazie a un livello di tossicità molto contenuto, e si rivela efficace nel portare a una remissione completa di malattia in oltre il 60% ... (Continua)

23/10/2023 10:30:00 L’immunoterapia migliora significativamente la sopravvivenza globale

Cancro del polmone, pembrolizumab riduce il rischio di morte
Il trattamento immunoterapico con pembrolizumab ha l’effetto di ridurre del 28% il rischio di morte in caso di cancro al polmone e migliora la sopravvivenza globale, consentendo al 71% dei pazienti di essere ancora in vita dopo 3 anni.
A dimostrarlo sono i dati dello studio di fase 3 Keynote-671 in pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule (Nsclc). I dati sono presentati al Congresso della European Society for Medical Oncology (Esmo).
Dopo 36,6 mesi di follow up, ... (Continua)

20/10/2023 10:30:00 Approccio robotico per migliorare diagnosi e terapia

L’intelligenza artificiale contro il cancro della prostata
Un trial clinico per misurare l’efficacia della chirurgia focale nel tumore della prostata, effettuata attraverso una piattaforma robotica.
È questo l’obiettivo del progetto Profth, nato in collaborazione tra l’università di Verona, in prima linea nella ricerca sulle applicazioni della chirurgia robotica, e lo spin-off Needleye Robotics, che si è aggiudicato un grant del programma Proof of Concept dell’European Research Council (Erc).
Si tratta dell’ultimo finanziamento con cui sarà ... (Continua)

20/10/2023 09:54:53 L’efficacia di una nuova piattaforma per ingegnerizzare le cellule immunitarie

La terapia genica elimina le metastasi al fegato
Durante la progressione tumorale, le cellule cancerose possono colonizzare altri organi, incluso il fegato, dando origini a metastasi epatiche. Queste sono caratterizzate da una modesta risposta alle terapie farmacologiche attuali, compresa la più recente immunoterapia. La resistenza alle terapie farmacologiche nelle metastasi epatiche è associata alla scarsa attivazione delle cellule immunitarie presenti nel fegato.
Un gruppo di ricercatori dell’Istituto San Raffaele-Telethon per la terapia ... (Continua)

19/10/2023 16:10:00 Maggiori probabilità nelle donne esposte alle particelle sottili

L'inquinamento dell'aria può favorire il cancro al seno
Il rischio di cancro al seno aumenta nelle donne maggiormente esposte all’inquinamento ambientale. Lo dicono i risultati di uno studio presentato nel corso del Congresso della European Society of Clinical Oncology di Madrid.
"I nostri dati hanno mostrato un'associazione statisticamente significativa tra l'esposizione a lungo termine all'inquinamento atmosferico da particelle sottili, in casa e sul lavoro, e il rischio di cancro al seno. Ciò contrasta con una ricerca precedente che esaminava ... (Continua)

19/10/2023 11:00:00 È veramente tutto oro quel che luccica?

L’Intelligenza artificiale in medicina
Si fa presto a dire intelligenza artificiale. Il caso ChatGPT (l’applicazione in più rapida crescita nella storia, con oltre un miliardo di abbonati dalla sua uscita nel novembre 2022 e 100 milioni di utenti mensili attivi) ha definitivamente sdoganato il concetto di intelligenza artificiale, spostandolo da un piano fanta-immaginifico a quello di una realtà concreta, che tutti possono toccare con mano. In campo sanitario, si stima che il settore dell’intelligenza artificiale passerà dai 15 ... (Continua)

19/10/2023 09:07:55 Quelli a basso rischio possono essere controllati senza intervenire

Niente chirurgia per il tumore della prostata
Una vera e propria svolta per il tumore della prostata. Uno studio ha appena dimostrato che si può tenere sotto controllo il tumore della prostata a basso rischio senza necessità di intervento chirurgico o radioterapia.
Sono stati appena pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale JAMA Network Open i risultati di START, un ampio studio che dal 2015 ha seguito oltre 900 pazienti con una nuova diagnosi di tumore della prostata a basso rischio (che rappresentano il 10-15% ... (Continua)

17/10/2023 12:40:00 Riesce a preparare in sicurezza la chemioterapia necessaria

Cancro, il robot che dosa i farmaci
Un nuovo alleato nella lotta al cancro. All’Ospedale Mauriziano di Torino, un robot dosa alla perfezione la quantità di farmaci oncologici necessaria per ogni paziente grazie all’ausilio di braccia antropomorfe.
L'apparecchiatura è stata installata presso l'Unità Farmaci Antiblastici (Ufa) della Farmacia ospedaliera diretta dalla dottoressa Annalisa Gasco, dove vengono preparate più di 25.000 terapie oncologiche all'anno. Il progetto ha un valore economico complessivo di circa 500.000 ... (Continua)

12/10/2023 16:00:00 Risparmia i tessuti limitrofi, anche nel cancro del polmone

La radioterapia di ultra-precisione
Risparmiare i tessuti sani che circondano un tumore è obiettivo primario dei medici che si servono della radioterapia. Ora la cosa sembra più facile grazie a un nuovo software in uso all’Ircss Negrar di Verona che riduce al minimo i rischi di un errore anche quando il cancro si trova nei polmoni, organo delicatissimo che per via del respiro sposta di continuo la sede esatta della neoplasia.
Due pazienti sono stati sottoposti per la prima volta al mondo alla nuova procedura. I due, colpiti da ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale