ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 81 a 90 DI 100

28/12/2015 14:21:27 Prima operazione del genere in Italia

Nuovo intervento per la prostatectomia radicale
È stato realizzato per la prima volta in Italia un intervento di prostatectomia radicale robotica single port, su un paziente di 56 anni affetto da tumore alla prostata. A eseguire la procedura il dottor Franco Gaboardi, esperto di chirurgia urologica mini invasiva, microchirurgia urologica e oncologia urologica, primario dell’Unità di Urologia dell’IRCCS Ospedale San Raffaele Turro.
Il cancro alla prostata rappresenta il più frequente tumore solido nei paesi occidentali ed è la seconda ... (Continua)

10/12/2015 11:26:00 Studiata per facilitare la vita dei pazienti amputati

Arriva i-Limb, la mano robot che si attiva con un'app
Basta scaricare un’app sul proprio smartphone per mettere in funzione i-Limb, nuova protesi robotica di ultima generazione, sviluppata dall’azienda inglese Touch Bionics.
I-Limb, messa a punto per i militari reduci dall’Afghanistan, è in grado infatti di attivarsi in wi-fi sfruttando la tecnologia mioelettrica.
Questo tipo di tecnica, utilizzata in bioingegneria, sfrutta le deboli correnti bioelettriche generate dall’attività muscolare che, opportunamente amplificate e integrate, ... (Continua)

27/11/2015 12:19:00 Ricostruzione del legamento con tecniche innovative

Nuovi approcci per il legamento crociato anteriore
Una nuova tecnica per la ricostruzione del Legamento Crociato Anteriore (LCA) proveniente dagli Stati Uniti è stata utilizzata per la prima volta su un adolescente dal dott. Antonio Memeo dell'Istituto Ortopedico Gaetano Pini di Milano.
L’intervento è stato eseguito la scorsa settimana su un ragazzo di 13 anni e ha avuto esito positivo.
“Questa nuova tecnica – spiega il dottor Memeo -, attraverso uno strumentario dedicato, consente di ricostruire il Legamento Crociato Anteriore con una ... (Continua)

26/11/2015 15:04:43 Ideato dai ricercatori del Sant'Anna di Pisa

Un braccialetto hi-tech contro il Parkinson
La ricerca offre nuovi strumenti per trattare la malattia di Parkinson. Un braccialetto, in realtà un sistema sensorizzato composto di braccialetto e anelli inerziali, già testato in alcuni ospedali, è in grado di misurare con precisione e accuratezza il movimento e la posizione della mano e delle dita, per valutare in maniera oggettiva la qualità delle prestazioni motorie in pazienti affetti dalla patologia neurodegenerativa.
Questo sistema è stato sviluppato presso l’Assistive robotics ... (Continua)

10/11/2015 12:48:43 You aiuta i piccoli a regolare il loro rapporto con il cibo

Un robot aiuta i bambini a non ingrassare
Si chiama You ed è un robot giocattolo realizzato da un gruppo di studenti della Seconda Università di Napoli. Il dispositivo è stato ideato per aiutare i bambini a combattere l'obesità.
Li aiuterà infatti a riconoscere il senso di sazietà e a correggere le abitudini alimentari errate. You è supportato da un bracciale che analizza i parametri metabolici e l'attività fisica svolta dai bambini, che vengono stimolati a praticare sport in maniera regolare.
Tra le altre funzioni, il bracciale ... (Continua)

04/11/2015 11:44:15 Trattamento possibile anche per quelli del fegato

Il robot Futura cura i tumori del rene
Le nuove terapie per il tumore del rene si affidano ai bracci meccanici di Futura, il primo robot intelligente programmato per combattere le neoplasie. Il robot, sviluppato dagli scienziati della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, elimina la necessità di aghi e bisturi, e agisce con estrema precisione riuscendo a non danneggiare le cellule sane.
La tecnica, applicabile anche ai tumori del fegato, prevede l'utilizzo di ultrasuoni ad alta energia. Futura è infatti l'acronimo di Focused ... (Continua)

20/10/2015 11:23:46 Brevettato dal Politecnico di Milano

Un microendoscopio innovativo
Un microendoscopio innovativo pensato ad hoc per sfruttare appieno i vantaggi di NOTES, una tecnica mini-invasiva emergente per operazioni addominali e toraciche che utilizza orifizi naturali, quindi senza bisogno di incisioni esterne.
Una frontiera della moderna chirurgia che necessita di strumenti specifici come l’apparato miniaturizzato appena brevettato dal Politecnico di Milano.
Rispetto alle telecamere per endoscopia esistenti, il nuovo sistema incapsula tutti i componenti ... (Continua)

16/10/2015 11:58:22 In grado di trasmettere le sensazioni al cervello

Una pelle di plastica con il senso del tatto
Sente il caldo, il freddo e l'intensità di una stretta di mano. È la pelle di plastica creata dai ricercatori della Stanford University che potrebbe presto essere utilizzata per il rivestimento degli arti robotici.
Per ora, i ricercatori guidati da Zhenan Bao, docente di Ingegneria chimica alla Stanford, si trovano ancora nella fase delle prove di laboratorio, ma la direzione intrapresa sembra quella giusta.
“È la prima volta che un materiale flessibile, simile alla pelle, si rivela ... (Continua)

25/09/2015 15:07:00 La chirurgia pediatrica entra nel futuro
Il robot e il bambino
Un chirurgo robot ha operato un bambino di 9 anni all'addome. È successo all'Ospedale di Careggi di Firenze, e a coordinare l'intervento sono stati i medici dell'Ospedale Pediatrico Meyer.
Sono le 11 di lunedì 21 settembre quando il piccolo Luca (il suo è un nome di fantasia) entra nella sala operatoria al primo piano del complesso B di San Luca, dentro le mura di Careggi. In sala ad attenderlo c’è tutto il team del Meyer (il servizio di Urologia diretto dal dr. Antonio Elia, gli anestesisti ... (Continua)
24/09/2015 11:40:04 Pochi metri da solo senza protesi

Paziente paraplegico torna a camminare
Mark Pollock è entrato per sempre nella storia della medicina. Non è un medico, ma un paziente, per l'esattezza il primo paraplegico che è riuscito a camminare di nuovo sulle proprie gambe senza l'ausilio delle protesi.
Il caso è stato descritto sulle pagine del Journal of NeuroEngineering and Rehabilitation, dove viene illustrato il complesso sistema di elettrodi che consente al cervello di comunicare di nuovo con i muscoli. Grazie al sistema ideato da Zoran Nenadic dell'Università della ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale