ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 91 a 100 DI 100

11/01/2023 14:26:00 Favoriscono il recupero muscolare e riducono l'affaticamento

Mandorle, lo snack ideale per lo sportivo
Fare esercizio fisico con regolarità è uno dei pilastri di uno stile di vita sano. Anche se eseguito correttamente, però, l’esercizio provoca affaticamento e danni (piccoli traumi) muscolari. Il recupero dall’esercizio è importante perché porta all’aumento della massa muscolare e al miglioramento, nel tempo, della forma fisica. Un nuovo studio, condotto su persone che si allenano occasionalmente (meno di tre volte alla settimana), ha dimostrato che spuntini a base di mandorle riducono la ... (Continua)

11/01/2023 11:12:00 Importante il microbiota intestinale e il suo rapporto con gli endocannabinoidi

Nuove speranze per la distrofia muscolare di Duchenne
Da uno studio scientifico pubblicato sulla rivista EMBO Molecular Medicine, emergono nuovi elementi per la cura della Distrofia muscolare di Duchenne, una delle più frequenti forme di miopatia ereditaria, la cui conseguenza è un progressivo e irreversibile indebolimento della struttura e della funzione dei muscoli scheletrici.
La ricerca è a cura di un team dell’Istituto di chimica biomolecolare del Consiglio nazionale delle ricerche di Pozzuoli (Cnr-Icb), coordinati da Fabio Arturo Iannotti ... (Continua)

04/01/2023 10:40:00 Crea un microbioma intestinale sano e riduce l’infiammazione

Cancro al colon, l’attività fisica allunga la vita
L’attività fisica ha l’effetto di aumentare la speranza di vita nei malati di cancro al colon-retto. L’esercizio fisico, infatti, aiuta a creare un microbioma intestinale sano e riduce l’infiammazione.
«Le associazioni tra le componenti del bilancio energetico, come l'attività fisica e l'obesità, e il rischio di sviluppare cancro del colon-retto e la mortalità per tale malattia sono ben consolidate, ma il microbioma intestinale non è stato studiato come meccanismo sottostante», spiega ... (Continua)

30/12/2022 Il rischio è di ingrassare due chili nel giro di pochi giorni

Capodanno col botto... di calorie
C'è da aver timore di questi giorni di festa stando ai dati sulle calorie in eccesso assunte o che assumeremo presto. A fare una stima ci prova Pier Luigi Rossi, docente presso le Università di Bologna, Parma e S. Marino, secondo il quale ingurgiteremo circa 1.000 calorie in più ogni giorno, che moltiplicate per due settimane di durata media delle feste arrivano a produrre un eccesso di 14.000 calorie, ovvero 2 kg di grasso in più.
E l'accoppiata veglione del 31 e pranzo del 1 gennaio è ... (Continua)

09/12/2022 17:20:00 La conseguenza è un rischio aumentato di allergie, obesità e diabete

L’inquinamento modifica il microbioma intestinale dei bimbi
I primi 6 mesi di vita di un bambino sono fondamentali in tema di esposizione all’inquinamento atmosferico. Lo smog avrebbe infatti la capacità di modificare il microbioma intestinale del piccolo, aumentando così il rischio di allergie, obesità e diabete e influenzare anche lo sviluppo cerebrale. A dirlo è un nuovo studio pubblicato su Gut Microbes.
«Questo studio si aggiunge al crescente corpus di letteratura che mostra come l'esposizione all'inquinamento atmosferico, anche durante ... (Continua)

06/12/2022 11:23:00 Tomografia utile per indagare l’origine e l’evoluzione della sclerosi multipla

Comprendere le malattie neurodegenerative con i raggi X
Una ricerca dell’Istituto di nanotecnologia (Nanotec) del Consiglio nazionale delle ricerche di Roma condotta in collaborazione con il Dipartimento di neuroscienze dell’Università di Genova e altre istituzioni di ricerca internazionali, ha dimostrato che la tomografia a contrasto di fase a raggi X è una tecnica efficace per indagare l’origine e l’evoluzione di patologie neurodegenerative come la sclerosi multipla, e individuare possibili biomarker precoci.
Tale tecnica offre una risoluzione ... (Continua)

05/12/2022 10:34:00 Approvata negli Stati Uniti Rebyota

C. difficile, prima terapia con microbiota fecale
La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha approvato Rebyota, la prima terapia con microbiota fecale da donatore – prodotta con i microrganismi isolati da donatori sani – indicata per la prevenzione delle recidive dell’infezione da Clostridioides difficile (Cdi) in soggetti di età pari o superiore a 18 anni. Il trattamento, sviluppato dall’azienda svizzera Ferring Pharmaceuticals, è da utilizzare dopo che un individuo ha completato il trattamento antibiotico per Cdi ... (Continua)

01/12/2022 10:00:00 Come può il freddo influire sull’umore e sulla salute?

Gli effetti del freddo sulla salute femminile
Non passa inosservato l’arrivo dell’inverno soprattutto per le donne. Un sondaggio Census-Intimina su oltre 5mila donne ha indagato alcuni cambiamenti che il freddo può scatenare, a partire da un aumento del dolore mestruale che colpisce il 30%, e l’irregolarità del ciclo che riguarda il 17%. Anche la durata del ciclo cambia come confermato dalle italiane intervistate, che lamentano il fatto che dura di più (come il 14%) o meno (il 10%).
“Ci sono dati interessanti su come le stagioni possono ... (Continua)

28/11/2022 14:38:27 Alla base potrebbe esserci lo stesso meccanismo neurodegenerativo

Origine comune per Alzheimer e Parkinson?
Alzheimer e Parkinson potrebbero condividere la stessa origine. Lo dicono tre ricercatori dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Istc) - Daniele Caligiore, Flora Giocondo e Massimo Silvetti – che hanno recentemente pubblicato sulla rivista internazionale IBRO Neuroscience Reports un articolo sull’argomento.
Il fenomeno che hanno in comune prende il nome di “NES-Neurodegenerative Elderly Syndrome” (Sindrome neurodegenerativa ... (Continua)

15/11/2022 11:35:00 L’alimentazione facilita lo sviluppo della malattia

Crohn, la nutrizione enterale per abbattere i sintomi
L’alimentazione è un elemento importante nella genesi di tante malattie intestinali, fra cui le Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino (MICI) e per questo motivo è sempre più oggetto di interesse scientifico. Inoltre, è importante garantire un adeguato supporto nutrizionale per migliorare la risposta dell’organismo ad eventuali malattie. La valutazione dello stato nutrizionale del paziente, quindi, richiede una particolare attenzione, soprattutto nel bambino a cui deve essere garantita ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale