ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 21 a 30 DI 100

12/12/2023 12:00:00 Potrebbe ridurre a 3 volte all’anno le iniezioni

Diabete, nuovo sistema a lento rilascio
Uno studio pubblicato su Cell Reports Medicine da ricercatori della Stanford University potrebbe condurre all’adozione di un nuovo sistema di somministrazione dei farmaci antidiabetici basato sull’utilizzo di idrogel.
Il sistema sarebbe in grado di rilasciare lentamente i farmaci trasformando iniezioni giornaliere o settimanali di antidiabetici in iniezioni quadrimestrali.
«Il peptide-1 simile al glucagone (GLP-1) è un ormone prodotto dall’intestino che stimola la secrezione di insulina e ... (Continua)

27/11/2023 09:53:19 Esiste un legame tra quello che mangiamo e le reazioni ormonali?

La dieta ormo-chimica
Un mese intensissimo quello che ci aspetta, denso di impegni, bilanci, feste, ritrovi, gioie e litigi che vedranno far oscillare i nostri umori. Controllare il corretto equilibrio ormonale non è cosa facile, ma possiamo utilizzare il cibo come il farmaco più naturale e disponibile. Lo insegna la chimica dell’alimentazione, un metodo per sfruttare gli elementi nutrizionali come principi attivi. Paolo Bianchini, consulente nutrizionale e nutraceutico di Salò e autore dell’omonimo Metodo, spiega i ... (Continua)

17/11/2023 09:35:47 Gli esperti ricordano l’importanza del nutriente in un regime equilibrato

Le diete senza carboidrati non fanno bene
No alle diete low-carb o completamente prive di carboidrati. A dirlo sono gli esperti dell’International Carbohydrate Quality Consortium (ICQC), organizzazione senza scopo di lucro fondata da esperti delle Università di Harvard e Toronto.
"I carboidrati sono la nostra principale fonte di energia e alcune cellule (globuli rossi, cervello, muscoli), il cui metabolismo energetico è basato sul glucosio, ne hanno in particolare necessità", spiega l'organizzazione in una nota.
Vanno molto di ... (Continua)

13/11/2023 09:35:28 Quali sono, cosa nascondono e come sfatarle

10 fake news sul diabete
“Ma con tutto quello zucchero non vorrai che ti venga il diabete?” Chi non lo ha sentito almeno una volta pensando a un fondo di verità? Con i presupposti di fare chiarezza sui più noti falsi miti del diabete nasce la campagna di sensibilizzazione di Theras, che coinvolgerà alcune delle principali città italiane popolandole di frasi “corrette” sui pregiudizi più noti.
“È fondamentale smantellare le falsità che circondano il diabete e promuovere una comprensione più approfondita per ridurre ... (Continua)

18/09/2023 12:34:00 I principali punti clinici passati in rassegna dagli esperti

I rischi per gli adolescenti obesi
Essere obesi fra i 10 e i 19 anni comporta una serie di conseguenze sull’organismo. Aumentano infatti i rischi di prediabete e diabete di tipo 2, di steatosi epatica non alcolica, dislipidemia, sindrome dell’ovaio policistico, apnee ostruttive del sonno e disturbi mentali.
L’obesità adolescenziale è inoltre un fattore di rischio per future complicanze cardiovascolari e mortalità per malattia coronarica e per qualsiasi causa in età adulta.
A segnalare tutti questi rischi è un articolo ... (Continua)

14/09/2023 16:20:00 Le nuove linee guida confermano il nesso

Il diabete aumenta il rischio di malattie cardiovascolari
Le persone diabetiche mostrano un rischio da 2 a 4 volte maggiore rispetto agli altri di sviluppare malattie cardiovascolari. A confermarlo sono le nuove linee guida pubblicate dalla European Society of Cardiology in occasione dell’ultimo congresso di Amsterdam.
“I pazienti con diabete corrono maggiori rischi di malattia coronarica, insufficienza cardiaca, fibrillazione atriale e ictus, nonché malattie delle arterie aortiche e periferiche. Inoltre, il diabete è un importante fattore di ... (Continua)

11/09/2023 10:10:00 Riduce la necessità di insulina

Semaglutide efficace anche per il diabete di tipo 1
Semaglutide sembra efficace anche nel caso del diabete di tipo 1. Il dato, registrato in uno studio clinico condotto su appena 10 pazienti in cura nella divisione di endocrinologia, diabete e malattie del metabolismo dell’Università di Buffalo (Stati Uniti) tra il 2020 e il 2022, emerge da uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine.
Persone giovani (21-39 mesi), a cui la malattia era stata diagnosticata da non più di sei mesi. Per valutare l’efficacia di semaglutide, gli ... (Continua)

01/09/2023 09:31:29 Un algoritmo open source potrebbe facilitare le cure

Un pancreas artificiale fai da te
Il sistema per la somministrazione automatizzata di insulina, cui si fa comunemente riferimento con l’espressione pancreas artificiale, può essere basato ora su un algoritmo open source, ovvero disponibile a chiunque.
È la decisione presa dalla Food and Drug Administration americana lo scorso gennaio basata sui risultati di due studi randomizzati e controllati pubblicati su Diabetes e Nejm che hanno dimostrato la sicurezza e l’efficacia dei sistemi open source, frutto del lavoro di un gruppo ... (Continua)

28/08/2023 11:00:00 Riduce significativamente il rischio di eventi cardiovascolari totali

L'acido bempedoico per l’ipercolesterolemia
L'acido bempedoico riduce significativamente il rischio di eventi cardiovascolari totali e non provoca alcun aumento della glicemia o dell'incidenza di diabete di nuova insorgenza in pazienti ad alto rischio di malattie cardiovascolari. A dimostrarlo sono i risultati di due analisi pre-specificate dello studio di fase 3 presentati da Daiichi Sankyo Europe al Congresso Europeo di Cardiologia 2023 di Amsterdam.
Un'analisi pre-specificata dei dati dello studio CLEAR Outcomes sull'impatto del ... (Continua)

16/08/2023 17:25:00 L’effetto positivo del tè fermentato sui pazienti diabetici

Il kombucha abbassa i livelli di glicemia
Il kombucha, un tipo di tè fermentato, ha l’effetto di ridurre i livelli di glucosio nel sangue. A dimostrare l’effetto sui pazienti affetti da diabete di tipo 2 è uno studio dei ricercatori della Georgetown University’s School of Health, della University of Nebraska Lincoln e della MedStar Health pubblicato su Frontiers in Nutrition.
I volontari hanno bevuto il kombucha per 4 settimane sottoponendosi a esami del sangue a digiuno, mostrando livelli di glucosio nel sangue più bassi rispetto a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale