ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 51 a 60 DI 100

05/04/2024 09:30:08 Identificati due geni che aumentano il rischio di obesità

Due geni ci fanno ingrassare
Due geni, BSN e APBA1, aumentano di 6 volte il rischio di obesità. A scoprirlo è un nuovo studio pubblicato su Nature Genetics da un team dell’Università di Cambridge.
I ricercatori inglesi si sono serviti dei dati della UK Biobank relativi a oltre 500.000 soggetti, scoprendo che le varianti genetiche di BSN, che riguardano 1 adulto su 6.500, oltre ad aumentare il rischio di obesità sono anche associate a un aumento del rischio di malattia epatica non alcolica e di diabete di tipo ... (Continua)

04/04/2024 17:35:00 Emicranie senza precedenti fra gli astronauti

Un mal di testa spaziale
Il privilegio di poter osservare la Terra dallo spazio è pagato a caro prezzo dagli astronauti, che soffrono fra le altre cose di terribili mal di testa. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Neurology da un team del Leiden University Medical Center guidato da W. P. J. van Oosterhout, che spiega: “I cambiamenti di gravità causati dal volo spaziale influenzano la funzione di molte parti del corpo, compreso il cervello. Il sistema vestibolare, che influenza l’equilibrio e la postura, deve ... (Continua)

04/04/2024 17:10:00 Il rischio sale nelle donne colpite dalla malattia

Sindrome dell’ovaio policistico e declino cognitivo
Uno studio realizzato da ricercatori dell’Università della California di San Francisco mostra che le donne colpite da sindrome dell’ovaio policistico rischiano maggiormente il declino cognitivo precoce.
Heather Huddleston, specialista in Endocrinologia Riproduttiva, ha guidato uno studio longitudinale durato per ben 30 anni. In questo periodo, sono state seguite 907 donne, di cui 66 affette da sindrome dell’ovaio policistico. All’inizio della ricerca, avevano tutte tra i 18 e i 30 anni. Alla ... (Continua)

04/04/2024 12:35:00 Riattivano le Natural Killer aprendo la strada a nuove terapie

Gli inibitori delle Bet nel cancro del polmone
Gli inibitori delle proteine Bet (Bromodomain and extra-terminal domain) - detti anche BETi - sembrano in grado di risvegliare le cellule immunitarie Natural killer (Nk), a volte dormienti, per spingerle a combattere il tumore del polmone non a piccole cellule. È la conclusione di lavoro di cinque anni svolto dai ricercatori dell’Irccs di Reggio Emilia guidati da Francesca Reggiani e Valentina Sancisi in collaborazione con il gruppo di ricerca di Francesco Bertolini dell’Istituto Europeo di ... (Continua)

02/04/2024 11:58:00 Uno squilibrio nei livelli può prevedere dei rischi

Gravidanza, i livelli di hCG predicono le complicanze
Livelli troppo alti o troppo bassi di gonadotropina corionica umana (hCG) possono annunciare eventi avversi materni e fetali durante la gravidanza. A dirlo è un nuovo studio dell’Università di Melbourne pubblicato sull’American Journal of Obstetrics and Gynecology.
Monique Peris, pediatra e prima firmataria della ricerca, spiega: «La hCG è coinvolta nella preparazione dell’utero per l'impianto e il mantenimento del corpo luteo, nell'angiogenesi e nel rimodellamento vascolare, ... (Continua)

28/03/2024 14:20:03 Incidono sul 70 per cento della salute e dell’invecchiamento

I primi 1000 giorni decisivi per la salute
Possiamo cambiare la nostra storia? Sicuramente quella del figlio che desideriamo dare alla luce, ma solo se siamo a conoscenza delle scelte consapevoli che nei primi 1000 giorni possono incidere sul suo stato di salute migliorandolo del 70%.
Una recente ricerca del Lancet non ha dubbi, come anche la Fondazione Giovanni Lorenzini, che promuove il progetto “I primi 1000 giorni di vita”, sviluppato per sensibilizzare l’importanza del periodo che va dal pre-concepimento ai 2 ... (Continua)

28/03/2024 12:00:00 I GLP-1 RA sembrano aumentare il rischio di complicazioni

I farmaci per il diabete complicano l’anestesia
L’uso di agonisti del recettore del peptide-1 simile al glucagone (GLP-1 RA) prima di un’anestesia potrebbe aumentare il rischio di complicanze. A rivelarlo è uno studio pubblicato su Jama Surgery da un team dell’Università del Texas di Houston guidato da Sudipta Sen.
I GLP-1 RA vengono prescritti per il trattamento del diabete di tipo 2 e recentemente anche per la gestione del sovrappeso e dell’obesità, tendenza che li rende farmaci molto più diffusi e quindi potenzialmente pericolosi per i ... (Continua)

28/03/2024 10:40:00 Nuova correlazione emersa da uno studio cinese

La sindrome metabolica aumenta il rischio di cancro
Come noto, la sindrome metabolica aumenta il rischio di malattie cardiache, ictus e diabete di tipo 2. Del resto, si tratta di una condizione caratterizzata da un insieme di fattori di rischio come ipertensione, iperglicemia, ipercolesterolemia ed eccessi di grasso addominale e trigliceridi.
Ora un nuovo studio associa però la sindrome anche a un rischio aumentato di cancro, come hanno pubblicato su Cancer i ricercatori dell’Ospedale Shijitan di Pechino guidati da Han-Ping Shi.
Lo studio, ... (Continua)

26/03/2024 12:50:00 Effetto positivo del farmaco per la disfunzione erettile

Alzheimer, il Viagra sembra ridurne il rischio
La somministrazione di Viagra potrebbe essere associata a un rischio più basso di insorgenza del morbo di Alzheimer (AD). A rivelarlo è uno studio pubblicato sul Journal of Alzheimer’s Disease da un team del Cleveland Clinic Genome Center che ha esaminato i dati real world relativi a due database indipendenti, mostrando una riduzione del 30%-54% della prevalenza di AD tra i pazienti che hanno assunto il sildenafil rispetto a quelli che non lo hanno fatto.
I ricercatori guidati da Feixiong ... (Continua)

26/03/2024 11:50:00 Più frequenti gli episodi di malattie infiammatorie autoimmuni

Le malattie reumatiche dopo il Covid
Una delle conseguenze a lungo termine dell’infezione da Covid-19 sembra essere l’aumento del rischio di insorgenza di malattie reumatiche infiammatorie autoimmuni (AIRD).
A segnalarlo è uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un team dell’Università di Kyung Hee, in Corea del Sud, diretto da Min Seo Kim. Lo studio ha preso in considerazione un’ampia popolazione di pazienti in Corea del Sud e in Giappone, scoprendo che Covid-19 ha l’effetto di innalzare in maniera ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale