ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 91 a 100 DI 100

11/05/2021 12:10:00 Mascherina e convivenza col virus fanno invecchiare il viso

La faccia da Covid
Un viso può invecchiare anche di 5 anni in soli 6 mesi di pandemia con accentuazione di borse, occhiaie, rughe, pelle avvizzita, sguardo spento. Il fenomeno in Gran Bretagna è stato ribattezzato ‘Covid face’ (‘Faccia da Covid’) e a parlarne è stato anche il ‘Times’, che ha riportato in un articolo la tesi avallata dagli scienziati. Il virus, dunque, sembra aver cambiato la nostra fisionomia, rendendoci persino più ‘vecchi’.
Per aiutare a restituire un aspetto più sano al viso, i dermatologi ... (Continua)

06/05/2021 16:00:00 Approvato in monoterapia per il carcinoma non a piccole cellule

Tumore al polmone, efficace atezolizumab
Una nuova opzione terapeutica per il cancro del polmone. La Commissione Europea ha infatti approvato atezolizumab per il trattamento di prima linea per pazienti adulti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC non-small cell lung cancer) metastatico laddove è presente un’elevata espressione di PD-L1, senza mutazioni attivanti di EGFR (epidermal growth factor receptor) o alterazioni di ALK (anaplastic lymphoma kinase).
“Siamo lieti di poter fornire atezolizumab ai pazienti europei ... (Continua)

23/04/2021 09:44:00 L’incidenza aumenta indipendentemente dal tipo di esposizione
Gli erbicidi possono causare il melanoma
L’uso degli erbicidi è associato a un aumento dell’85% del rischio di melanoma, a prescindere dal tipo di esposizione. A lanciare l’allarme è l’Intergruppo Melanoma Italiano (IMI) che ha condotto una meta-analisi su 184.389 persone arruolate in 9 studi indipendenti sul rischio di tumore della pelle.
Lo scopo della ricerca era individuare un possibile collegamento tra il melanoma e l’esposizione ai pesticidi e indagare l’eventuale classe di pesticidi maggiormente implicati.
Visti i ... (Continua)
24/12/2020 14:50:00 Pertuzumab e trastuzumab per iniezione sottocutanea

Cancro del seno, nuova associazione per l’HER2-positivo
Approvata l’associazione a dose fissa di pertuzumab e trastuzumab con ialuronidasi, somministrata per via sottocutanea per il trattamento del carcinoma mammario in fase precoce e metastatica HER2-positivo.
"L’approvazione rappresenta un significativo passo avanti nel trattamento del carcinoma mammario HER2-positivo", ha dichiarato Levi Garraway, M.D., Ph.D., Chief Medical Officer di Roche e responsabile dello sviluppo globale dei prodotti. “Il trattamento rappresenta un’innovazione che ... (Continua)

10/12/2020 di B. Bellini, A. Colombo, Istituto Scientifico San Raffaele
PROTESI MITRALICHE PER VIA PERCUTANEA
Negli ultimi anni sono emersi molti strumenti per il trattamento dell'insufficienza mitralica per via percutanea. Tali dispositivi mirano a riparare la
valvola mitralica agendo sui lembi, sull’annulus, sulle corde (impianto percutaneo di neo corde), o sul ventricolo (sistemi di rimodellamento percutaneo del
ventricolo sinistro). Ad oggi, il sistema MitraClip, basato sul principio riparativo “edge-to-edge” o tecnica di Alfieri, rappresenta il trattamento mitralico
transcatetere più ... (Continua)
16/10/2020 Nuova generazione di gel iniettabili a base di acido ialuronico

I filler dinamici per ridefinire il volto
I filler dinamici rappresentano l’ultima novità nel campo della medicina estetica. I nuovi gel iniettabili saranno al centro del congresso di Agorà – Società Italiana di Medicina ad Indirizzo Estetico, uno degli appuntamenti di punta del settore, in corso a Milano.
A presentare gli ultimi sviluppi in questo campo è Teoxane, l’azienda di Ginevra specializzata negli iniettabili a base di acido ialuronico, che presenta tre novità: una tecnica multi-layer “lift & contour” per il volto che ... (Continua)

05/08/2020 14:10:00 I consigli del Dr. Michele Bianchini per continuare i trattamenti d’estate

Filler e tintarella, la medicina estetica non va in vacanza
Pelle compatta e tonica 365 giorni l’anno. Anche quello estivo è un buon periodo per intervenire sui segni del tempo che compaiono con l’avanzare dell’età, come rughe superficiali e profonde, o altre correzioni come la ridefinizione del contorno del viso per contrastare il rilassamento cutaneo.
Come agire? I filler possono essere una soluzione per chi vuole migliorare il proprio aspetto rispettando la naturalezza ed i lineamenti del volto. Questo trattamento occupa il gradino più alto delle ... (Continua)

30/07/2020 17:20:00 Nei pazienti con leucemia linfocitica cronica non trattati in precedenza

Leucemia, ibrutinib e rituximab in associazione
Janssen annuncia che il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'agenzia europea del farmaco (EMA) ha concesso parere favorevole all’estensione dell’indicazione per l’impiego di ibrutinib in combinazione con rituximab nel trattamento di pazienti adulti con leucemia linfocitica cronica (LLC) precedentemente non trattati.
Il parere positivo è supportato dai dati dello studio E1912 di fase 3, progettato e condotto negli Stati Uniti da ECOG-ACRIN Cancer Research Group e sponsorizzato ... (Continua)

04/06/2020 16:17:00 Possibile alternativa per la sperimentazione di farmaci e cosmetici

Creata pelle umana grazie alle staminali
Un team di ricercatori dell’Harvard Medical School di Boston ha illustrato su Nature i risultati di uno studio che è arrivato alla creazione di strati di pelle umana grazie all’utilizzo di cellule staminali pluripotenti umane.
Le cellule, coltivate per 4-5 mesi, sono state in grado di formare "tessuto cutaneo a più strati con follicoli piliferi, ghiandole sebacee e circuiti neuronali”.
Gli scienziati coordinati da Karl Koehler hanno sottoposto le cellule a un periodo di incubazione di 4-5 ... (Continua)

28/05/2020 15:23:00 In commercio il primo farmaco con indicazione specifica

Lipodistrofia, cura delle complicanze da deficit di leptina
Per i bimbi a partire dai 2 anni e per gli adulti affetti da lipodistrofia, una malattia ultra-rara che colpisce meno di 200 persone in Italia, arriva un’importante novità. Da oggi è infatti disponibile a livello nazionale una terapia a base di metreleptina (Myalepta): è il primo farmaco orfano capace di controllare alcune importanti manifestazioni della forma generalizzata, e in alcuni casi di quella parziale, messo a punto da Aegerion Pharmaceuticals.
“Fino ad oggi le persone affette da ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale