ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 31 a 40 DI 100

13/03/2023 11:50:00 Per riacquistare la deambulazione serve un programma di esercizi intenso

Ictus, attività fisica vigorosa per recuperare
Per recuperare la deambulazione dopo un ictus è necessario un programma fisico che preveda almeno 12 settimane di camminata vigorosa. A sostenerlo è uno studio pubblicato su Jama Neurology da un team della University of Cincinnati guidato da Pierce Boyne, che spiega: «Per la riabilitazione della capacità di camminare dopo un ictus, l'intensità e la durata dell'allenamento sono parametri critici, che mancano tuttora di ottimizzazione».
Gli scienziati hanno cercato di capire quale fosse ... (Continua)

09/03/2023 09:31:30 Stimolazione muscolare indolore emula gli effetti dell’allenamento

Allenarsi senza fare fatica
Con un trattamento rapido che dura tre giorni consecutivi e della durata di 30-60 minuti al giorno - basato su una stimolazione indolore e non invasiva e senza controindicazioni che il paziente avverte come una sorta di veloce vibrazione - si ottiene un miglioramento delle performance muscolari di atleti, persone anziane e pazienti post-ictus: maggiore resistenza alla fatica, potenza muscolare, coordinazione, precisione nei movimenti. In pratica la tecnica consente di allenarsi senza fare ... (Continua)

10/02/2023 14:33:31 Ridotti i livelli di emoglobina glicata e la circonferenza della vita

Sport per un anno e il rischio di diabete si dimezza
Praticare sport per 12 mesi ha l’effetti di dimezzare il rischio di diabete di tipo 2. A dirlo è uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine da un team dello Zhongshan Hospital, Fudan University, di Shanghai diretto da Xiaoying Li, che spiega: «L'esercizio fisico combinato con la restrizione dietetica si è dimostrato efficace nella prevenzione del diabete, tuttavia non sono ancora stati approfonditi l'effetto a lungo termine dell'allenamento e le differenze legate alla sua intensità».
I ... (Continua)

08/02/2023 14:31:14 Vantaggi e svantaggi di indossare l’indumento intimo

Reggiseno sì o no?
C’è una tendenza in atto fra le donne, soprattutto le più giovani, quella di non indossare più il reggiseno. In termini di salute, questa scelta ha un qualche effetto? Sembrerebbe proprio di no, stando alle parole di Francesco Stagno d’Alcontres, presidente della Società italiana di chirurgia plastica ricostruttiva-rigenerativa ed estetica (SICPRE), che spiega sul Corriere della Sera: «Per quanto riguarda la “tenuta” del seno, cioè il suo conservare nel tempo la forma e posizione della giovane ... (Continua)

06/02/2023 16:40:00 I consigli dei geriatri per vivere la montagna in serenità

Anziani in montagna, il decalogo
Oltre 100.000 anziani ogni anno decidono di andare in vacanza in montagna in cerca di aria buona, pace e silenzio. Una scelta su cui concordano i geriatri italiani, ma sulla quale bisogna comunque riflettere bene: "Tra gli anziani che vanno regolarmente in montagna ben 1 su 10 ha un evento avverso, che può essere una caduta, un malore o un incidente", avverte Franco Finelli, past president della Commissione centrale medica del Cai, il Club alpino italiano.
“Per scongiurare il rischio di ... (Continua)

27/01/2023 14:12:09 6 modi per trattare gli acciacchi post sciata

Traumi dopo lo sci, come rimediare
Gli sport sulla neve, come sci e snowboard, appassionano ogni anno milioni di persone, sia amatori che professionisti: scendere lungo le piste innevate dona infatti una sensazione di libertà unica e una buona dose di adrenalina, mentre il paesaggio montano rappresenta una vera delizia per gli occhi. Questi fattori fanno sì che ogni anno gli impianti sciistici registrino un elevato numero di visitatori, appassionati che però possono anche dover fare i conti con la possibilità di incorrere in ... (Continua)

20/01/2023 14:38:32 I ricercatori si domandano se è possibile dimagrire in alcune zone specifiche

Il dimagrimento localizzato esiste?
Uno dei principali obiettivi di chi vuole rimettersi in forma è perseguire il cosiddetto dimagrimento localizzato, ma è davvero possibile ottenerlo? Il dimagrimento localizzato è in realtà una teoria non confermata scientificamente, ma soltanto ipotizzata.
La base di ogni dimagrimento è il consumo di energia in misura maggiore rispetto alla sua acquisizione attraverso ciò che mangiamo e beviamo. Il dispendio energetico è costituito da 3 pilastri: il metabolismo basale, ovvero la quantità di ... (Continua)

13/01/2023 14:24:00 Non sempre l’astinenza migliora la prestazione sportiva

Sesso prima dello sport, non è più tabù
Praticare attività sportiva, si sa, fa bene non solo alla linea ma anche alla salute sessuale, mentale e fisica, poiché è tra i principali fattori di protezione per l’apparato cardiocircolatorio.
Resta però un quesito ancora aperto, frutto di una convinzione perdurata nel tempo: è opportuno praticare attività sessuale prima di una competizione sportiva? Molti allenatori, sia in ambito professionistico che dilettantistico, consigliano ai propri atleti di praticare l’astinenza, convinti che ... (Continua)

11/01/2023 14:26:00 Favoriscono il recupero muscolare e riducono l'affaticamento

Mandorle, lo snack ideale per lo sportivo
Fare esercizio fisico con regolarità è uno dei pilastri di uno stile di vita sano. Anche se eseguito correttamente, però, l’esercizio provoca affaticamento e danni (piccoli traumi) muscolari. Il recupero dall’esercizio è importante perché porta all’aumento della massa muscolare e al miglioramento, nel tempo, della forma fisica. Un nuovo studio, condotto su persone che si allenano occasionalmente (meno di tre volte alla settimana), ha dimostrato che spuntini a base di mandorle riducono la ... (Continua)

05/01/2023 14:25:27 Quanto tempo occorre prima di poter riprendere?

Lo sport agonistico dopo la gravidanza
Uno studio italiano si è chiesto quanto tempo occorra alle atlete che hanno partorito prima di poter competere di nuovo a livello agonistico nel proprio sport. Lo studio, pubblicato sull’Italian Journal of Gynaecology & Obstetrics, ha analizzato 55 atlete del Coni che hanno partorito fra le Olimpiadi del 2000 e quelle del 2016. L’età media al momento del parto era di 31 anni, più o meno simile all’età media generale delle partorienti italiane, che è di 32 anni.
Lo studio si è basato su ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale