Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 120

Risultati da 111 a 120 DI 120

23/03/2004 
Scoperto uno dei geni legati alla sordità ereditaria
Per quanto riguarda lo studio dell'origine genetica della sordità ereditaria è il caso di dire che un gene tira l'altro.
L’Istituto Telethon di Genetica e Medicina di Napoli fa ancora una volta centro con la scoperta di un altro gene coinvolto nella perdita dell’udito.
Il quadro dei protagonisti e dei meccanismi molecolari responsabili della sordità ereditaria si fa sempre più completo grazie alla ricerca Telethon. Viene infatti da un gruppo di ricercatori del TIGEM (Istituto ... (Continua)
16/03/2004 

Il consumo cronico di alcol può ridurre la capacità uditiva
Secondo un nuovo studio tedesco, bere alcol può causare una lieve perdita della capacità uditiva.
Mentre alcuni studi hanno indicato che bere moderatamente può ridurre il rischio di malattie cardiache, l’uso eccessivo di alcol può danneggiare il fegato e il cervello ed aumentare il rischio di essere colpiti da determinate forme di cancro.
L’importanza di questo nuovo studio, se confermato, risiede nel fatto che la perdita della capacità uditiva è causata anche da un ... (Continua)

03/09/2003 
Dalle staminali nuove speranze contro la sordità
Scoperte nell'orecchio interno cellule staminali in grado di differenziarsi nelle cellule da cui dipende la percezione dei suoni. Si tratta di una nuova speranza per la lotta contro la sordità dovuta a cause genetiche, chimiche od ambientali come nel caso di esposizione a rumori molto forti.
Le cellule, definite pluripotenti, sono state individuate nell'area utricolare, quella da cui dipende il mantenimento dell'equilibri. Lo studio statunitense che ha avuto il merito di ... (Continua)
29/04/2003 

Scoperto il gene responsabile della sordità senile
Ricercatori americani hanno identificato un gene 'chiave' per spiegare la progressiva perdita dell'udito che avviene con l'eta'. Lo studio, condotto sui topi, e' pubblicato nel numero di maggio di 'Nature Cell Biology', e ha ''importanti implicazioni per il trattamento della sordita' umana''. Con gli anni, ricordano i ricercatori dell'House Ear Institute di Los Angeles, aumentano per molte persone le probabilita' di perdere almeno in parte l'udito, per cause ambientali o genetiche. Spesso a ... (Continua)

24/04/2003 
Attenzione ad esporre i bambini ai rumori
Il rumore ambientale danneggia lo sviluppo delle aree cerebrali durante la giovinezza. L'esperimento è stato condotto nei ratti ma, secondo uno studio statunitense pubblicato su 'Science', i suoi risultati potrebbero riguardare anche i bambini che sempre di piu', nelle grandi citta', sono esposti a un continuo 'sottofondo' rumoroso. I ricercatori suggeriscono che questo potrebbe spiegare perche', negli ultimi decenni, sono cosi' aumentati i bambini che hanno difficolta' di udito e di ... (Continua)
10/02/2003 
Una terapia ormonale previene il parto prematuro
Una terapia ormonale a base di progesterone, durante la gravidanza, sarebbe in grado di prevenire il parto prematuro nelle donne ad alto rischio. La novita' arriva da uno studio condotto dagli specialisti della Wake Forest University di Wiston-Salem, nel North Carolina, presentato durante il meeting annuale della Societa' americana di medicina materno-fetale in corso a San Francisco, in California.
Il progesterone e' un ormone prodotto naturalmente dalle ovaie: trasforma le pareti ... (Continua)
29/07/2002 
Natura genetica dell'otosclerosi
Scoperto il gene responsabile dell'anchilosi della staffa, una forma di sordità che difficilmente migliora con un'intervento chirurgico. Autori della scoperta sono ricercatori statunitensi, che pubblicano i risultati del loro studio sul 'Journal of Human Genetics'. Oltre al valore scientifico, la ricerca aiuterà a fare maggiore chiarezza su questa forma di sordità, finora spesso confusa con l'otosclerosi, patologia invece operabile. L'individuazione del gene fa sì che d'ora in poi si consulti, ... (Continua)
24/07/2002 
Indispensabile il senso del ritmo per imparare a parlare
Una ricerca inglese, pubblicata sulla rivista 'Proceedings of the National Academy of Sciences', suggerisce che il senso del ritmo è indispensabile per imparare correttamente a leggere e a scrivere.
La dislessia, infatti, potrebbe essere provocata dalla difficoltà a percepire il ritmo dei suoni. Senza questi punti di orientamento il bambino ha maggiori difficoltà a riconoscere le parole di un discorso, e sarebbe rallentato nell'apprendimento del linguaggio.
Usha Goswami, ... (Continua)
12/02/2002 

Clonazione: difetti emergono 'dopo'
Come tutti ricordano, la pecora Dolly - la "madre" di tutte le clonazioni animali - ha subito l'incedere del tempo in modo tanto incredibile quanto reale: il suo invecchiamento precoce è stato infatti il primo caso di 'senilità pecorina' di cui il mondo abbia mai udito.
Giovani sempre, dunque? Non pare proprio. La clonazione ha tanti di questi problemi che non sembra aver ancora assicurata (e speriamo che non l'assicuri mai) l'eterna giovinezza di faustiana memoria. Ecco perché gli ... (Continua)

13/11/2001 
Le vertigini
Disturbo che nel linguaggio comune è indicato con il termine "capogiro", usato per esprimere un’alterazione dell’equilibrio che può manifestarsi con caratteristiche molto variabili da soggetto a soggetto, spesso però descritte come sensazione di sbandamento o di instabilità. Tale sensazione andrebbe definita vertigine, nel senso di un disturbo alla sensibilità spaziale che genera l’illusione di un movimento del soggetto rispetto all’ambiente circostante (o invece dell’ambiente rispetto al ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale