Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 73

Risultati da 1 a 10 DI 73

19/01/2016 Vivere ai piani alti può aumentare il pericolo di morte a causa di un infarto

I grattacieli sono un rischio per il cuore
Avere un infarto mentre ci si trova in uno dei piani alti di un grattacielo non è davvero una coincidenza fortunata. Secondo uno studio pubblicato sul Canadian Medical Association Journal, infatti, chi risiede in un grattacielo corre un rischio maggiore di morire per infarto rispetto alla media. Il perché è presto detto: le probabilità di sopravvivenza sono inversamente proporzionali all'altezza del palazzo, dal momento che più si abita in alto più difficoltà incontreranno i paramedici a ... (Continua)

28/12/2015 Colpiti soprattutto i bambini

Città inquinate, gli effetti sulla salute
Un fastidio per tutti, ma un rischio concreto soprattutto per i più piccoli. La persistente alta pressione che si è verificata in questi giorni in Italia ha riportato a galla uno dei problemi del nostro tempo, l'inquinamento atmosferico. Le principali città italiane devono fare i conti con livelli di inquinamento ben oltre la soglia individuata dagli esperti come tollerabile dall'organismo umano.
Il recente Rapporto dell'Agenzia Ambientale Europea (Air quality in Europe – 2015 report), ... (Continua)

28/10/2015 Nuova terapia combinata per il cancro pancreatico

Un vaccino per il tumore del pancreas
Sta per partire un interessante progetto di ricerca che intende realizzare un vaccino per il tumore del pancreas. All'obiettivo tendono gli sforzi del team guidato da Francesco Novelli del Centro Ricerche Medicina Sperimentale (CeRMS) della Città della Salute e della Scienza di Torino.
Gli scienziati delle Molinette intendono sviluppare una nuova terapia basata sulla combinazione della vaccinazione e della inibizione farmacologica di un piccolo enzima denominato PI3K, che regola il traffico ... (Continua)

03/09/2015 12:10:00 I consigli degli esperti per rientrare al lavoro

Uno strappo alla routine per resistere al rientro
Il traffico che riprende in città, il lavoro in ufficio che si è accumulato e il ritorno alla quotidianità casalinga. Per il 74% degli italiani il ritorno dalle vacanze è traumatico e per questo sentono il bisogno di dare uno strappo alla quotidianità per migliorare il proprio benessere.
Approvate dagli studi scientifici internazionali, tra le evasioni preferite aperitivi, il pensiero delle vacanze future e stop a smartphone ed email. Con il saluto a relax sotto l’ombrellone e bagni in ... (Continua)

21/07/2015 12:03:00 Cosa fare per non arrivare impreparati alle vacanze

Le 10 regole d'oro del viaggiatore
Le tanto agognate vacanze si avvicinano, ma è necessario arrivarci preparati. Bisogna cioè tenere conto del luogo e delle modalità con le quali viaggeremo per non rischiare niente in termini di salute.
Ecco alcuni semplici consigli per vivere le proprie vacanze in maniera serena:

- 3-4 settimane prima di partire: verifica se occorrono vaccinazioni obbligatorie o raccomandate, rivolgendoti all’Ambulatorio per i Viaggiatori internazionali della tua ASL.
- Assicurazione sanitaria: ... (Continua)

25/06/2015 09:39:00 Aumenta anche il rischio di patologie cardiovascolari

Gli effetti dell'inquinamento sul cervello
L'inquinamento dell'aria non fa per niente bene al nostro cervello. Una ricerca pubblicata su Annals of Neurology da scienziati dell'Università della California dimostra che lo smog produce danni cerebrali.
Lo studio è stato realizzato su un campione di 1.400 donne senza segni di demenza che hanno partecipato a un grande trial prospettico fra il 1996 e il 1998. Fra il 2005 e il 2006, ad un'età variabile fra i 71 e gli 89 anni, è stato misurato il loro volume cerebrale attraverso la risonanza ... (Continua)

13/04/2015 16:02:00 La qualità dell'aria connessa con il rischio di insorgenza della malattia

Un nesso fra inquinamento e diabete
Uno studio americano sottolinea il ruolo svolto dall'inquinamento ambientale nell'aggravamento dei sintomi legati al diabete. Lo studio è stato realizzato sulla popolazione portoricana di Boston.
L'etnia è particolarmente colpita dalla malattia, tanto che il 40 per cento della comunità è affetto da diabete. Lo studio dimostra che i pazienti in terapia insulinica che vivono vicino a grandi arterie di circolazione mostrano un aumento dei marker infiammatori maggiore rispetto ai pazienti ... (Continua)

01/11/2014 11:08:26 Possibili deficit nella funzione polmonare

Polmoni a rischio nei bambini esposti a smog prenatale
Una mamma esposta agli inquinanti atmosferici nel corso della gravidanza può mettere a rischio di deficit polmonare il piccolo che porta in grembo. Lo segnala una ricerca pubblicata su Thorax da un team di scienziati spagnoli del Centre for Research in Environmental Epidemiology (Creal) di Barcellona.
La prima firma dello studio, Eva Morales, spiega: “qui abbiamo voluto esaminare le associazioni tra l'esposizione all'inquinamento atmosferico all’aperto durante trimestri specifici della ... (Continua)

24/10/2014 17:45:00 Tante ricerche confermano il nesso

Inquinamento e problemi al cuore
L'ennesima conferma degli effetti negativi dell'inquinamento sul cuore arriva da due studi, uno giapponese, l'altro americano. Gli studi sono apparsi sul Journal of Occupational and Environmental Medicine e su Circulation.
Lo studio dell'Università di Okayama coordinato dal dott. Takashi Yorifuji ha analizzato il rapporto fra inquinamento e tassi di arresto cardiaco su 559 residenti della città sede dell'ateneo giapponese fra il 2005 e il 2010.
Dai dati emerge che la frequenza di ... (Continua)

20/05/2014 16:40:00 Vivere in città aumenta le probabilità di insorgenza dell'asma

Asma infantile, lo smog in gravidanza aumenta il rischio
L'esposizione a livelli elevati di inquinamento atmosferico nel corso di una gravidanza aumenta il rischio di asma per il bambino. A dirlo è uno studio presentato nel corso dell'American Thoracic Society International Conference.
I ricercatori del Department of Pediatrics at Icahn School of Medicine at Mount Sinai in New York guidati da Yueh-Hsiu Mathilda Chiu hanno analizzato i dati di 430 bambini nati secondo il termine stabilito e seguiti fino all'età di 7 anni, oltre a quelli relativi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale