Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 315

Risultati da 1 a 10 DI 315

03/02/2016 09:14:00 Pericolo dimezzato nei neonati

I probiotici in gravidanza riducono il rischio di allergia
L’uso corretto di specifici probiotici fin dalla gravidanza e la loro somministrazione al bambino nell’arco del primo anno di età può ridurre del 50% l’incidenza di allergie nei neonati ad alto rischio.
Il dato emerge dalle linee guida internazionali sui probiotici per la prevenzione delle malattie atopiche e autoimmuni promosse dalla World Allergy Organization (WAO) e dal Dipartimento di Epidemiologia Clinica e Biostatistica della McMaster University (Ontario, Canada).
Eppure sono ... (Continua)

07/01/2016 14:45:00 Ma diversi studi affermano il contrario

Il vino rosso non fa bene alla salute
Dietrofront sul vino rosso, in realtà non farebbe bene. A sostenerlo sono le nuove linee guida sul consumo di alcol redatte dalle autorità sanitarie inglesi e firmate dal Chief Medical Officer Sally Davies.
Nel documento si afferma con nettezza che non esiste un livello di consumo sicuro di alcol, e che di conseguenza anche piccole quantità di vino possono aumentare il rischio di cancro.
Ma nel corso degli anni tanti studi hanno affermato il contrario. Secondo una ricerca della Ben-Gurion ... (Continua)

18/12/2015 10:28:08 L'intervento effettuato per rimuovere un cancro cerebrale

Suona il sax mentre viene operato al cervello
Carlos Aguilera è un musicista di 27 anni. Nell'ottobre scorso ha subito un delicato intervento chirurgico presso un ospedale di Malaga per la rimozione di un raro tumore cerebrale. La particolarità del suo caso è che nel corso dell'intervento, durato in tutto 12 ore, il ragazzo ha suonato il suo sassofono. A distanza di due mesi ha deciso di pubblicare il video dell'operazione, che ovviamente è diventato subito virale.
I 16 medici dell'équipe spagnola che lo hanno operato hanno così potuto ... (Continua)

01/12/2015 09:58:00 Indicato anche per i pazienti anziani

Brentuximab vedotin per il linfoma di Hodgkin
Nei pazienti anziani affetti da linfoma di Hodgkin che non tollerano la tradizionale chemioterapia si può utilizzare Brentuximab vedotin. Lo dice uno studio pubblicato su Blood da ricercatori dell'Università dell'Alabama di Birmingham.
Andres Forero-Torres, ematologo dell'ateneo americano, spiega: «In questa sottopopolazione le comorbilità e il rischio di tossicità legata al trattamento possono limitare le opzioni terapeutiche».
Il trattamento standard prevede l'uso di agenti citotossici, ... (Continua)

12/11/2015 10:28:46 Efficace nella cura dell'insufficienza cardiaca

Algisyl, l'idrogel che ripara il cuore
Sono stati presentati i risultati degli studi clinici randomizzati su Algisyl, un idrogel concepito per la cura dell'insufficienza cardiaca. La LoneStar Heart Inc., l'azienda che lo produce, ha mostrato alla stampa gli esiti del follow-up a un anno dello studio AUGMENT-HF, studio clinico multicentrico, randomizzato e internazionale che punta a valutare la sicurezza e l'efficacia dell'Algisyl.
Classificato come dispositivo medico, Algisyl è un nuovo idrogel che viene impiantato in aree ... (Continua)

04/11/2015 10:29:14 Blocchi uniformi di cellule creati grazie alla nuova tecnica di stampa

Stampate in 3D le staminali embrionali
Una ricerca pubblicata su Biofabrication da un team di scienziati cinesi e americani ci proietta nel futuro. I ricercatori, infatti, sono stati in grado di creare blocchi altamente uniformi di cellule staminali embrionali grazie a un metodo di stampa in 3D.
Le cellule potrebbero essere così utilizzate per costruire parti di tessuto e forse anche micro-organi.
Wei Sun, uno degli autori dello studio che lavora presso la Tsinghua University di Pechino, spiega: “è stato davvero emozionante ... (Continua)

28/10/2015 Superpomodori contro il cancro e il colesterolo

Arriva il pomodoro del futuro
Sono ormai tanti i ricercatori che puntano sul pomodoro per garantire protezione al nostro organismo da tante malattie. Un team inglese del John Innes Centre di Norwich ha creato un nuovo super-pomodoro basandosi sulle proprietà della proteina AtMYB12.
La proteina riesce ad aumentare il livello di fenilpropanoidi, un gruppo di antiossidanti. Il pomodoro prodotto dagli scienziati inglesi ha un contenuto altissimo di resveratrolo, la sostanza antiossidante contenuta nel vino rosso. La ... (Continua)

22/10/2015 09:24:00 L'effetto assicurato dal materiale antibatterico utilizzato
Denti stampati in 3D contro la carie
Non potevano mancare i denti all'appello delle parti del corpo stampate in 3D. Così è avvenuto grazie ai ricercatori dell'Università di Groningen, che hanno descritto sulla rivista New Scientist i risultati della loro sperimentazione.
I denti stampati in 3D dagli scienziati olandesi non si limitano a rimpiazzare quelli veri persi o danneggiati, ma riescono a evitare l'insorgenza della carie grazie all'utilizzo di un particolare materiale antibatterico.
Alla resina usata solitamente per la ... (Continua)
01/10/2015 11:36:31 Soluzione high-tech dai costi bassi

Un tatuaggio leggerà i parametri vitali
Un sensore ultrasottile da applicare sulla pelle per monitorare i parametri vitali. Messa così sembra una soluzione molto complessa, ma in realtà gli scienziati dell'Istituto Italiano di Tecnologia a Pontedera hanno messo a punto un semplice tatuaggio composto da materiali assai economici e facile da utilizzare.
Basta infatti un po' d'acqua per far sì che i circuiti interni aderiscano alla pelle.
Francesco Greco, responsabile del progetto assieme a Virgilio Mattoli, spiega le origini del ... (Continua)

25/09/2015 15:17:00 I dubbi di uno degli scopritori della malattia

Sindrome di Brugada, davvero si può guarire?
Dalla sindrome di Brugada si può guarire. Lo sostiene uno studio realizzato dal medico che ha dato il nome alla sindrome, Josep Brugada (insieme al fratello Pedro), e dall'italiano Carlo Pappone.
I due team hanno pubblicato su Circulation gli esiti del loro lavoro, che ha portato alla messa a punto di una tecnica che consente di eliminare la patologia.
La sindrome di Brugada è una grave malattia genetica che può portare a morte improvvisa. La condizione è responsabile di circa il 15-20 ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale