Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 200

Risultati da 31 a 40 DI 200

05/02/2015 11:53:42 Sistema componibile per un trattamento a 360° degli inestetismi del corpo

La radiofrequenza quadripolare per la cura degli inestetismi
Tra i device e le tecnologie più all'avanguardia per la cura degli inestetismi c'è RADIO4M, la prima apparecchiatura presente sul mercato a sfruttare al meglio le grandi potenzialità della radiofrequenza quadripolare dinamica e frazionata, sistema che si basa sulla conversione di energia elettrica in calore.
La cessione di energia a radiofrequenza riallinea le fibre di collagene esistenti e aumenta il metabolismo dei fibroblasti, generando così la produzione di nuove molecole di collagene e ... (Continua)

19/01/2015 14:28:00 I consigli del chirurgo plastico per rallentare le lancette dell’orologio

Bellezza, i trucchi per evitare il chirurgo plastico
Attenzione alla tintarella, alle eccessive variazione di peso e alle sigarette. Sono i piccoli accorgimenti utili per rimandare, quando non addirittura evitare, la visita dal chirurgo plastico.
Li racconta Gianluca Campiglio, chirurgo plastico milanese segretario mondiale di Isaps (International Society of Aesthetic Plastic Surgery, Associazione Mondiale di Chirurgia Plastica Estetica) che nel suo nuovo libro “Mi voglio così”, in vendita in libreria e online, ha voluto mettersi dalla parte ... (Continua)

12/01/2015 14:20:00 I dispositivi tecnologici facilitano l'insorgenza dell'inestetismo

Gli smartphone fanno venire le rughe
Che ci crediate o no gli smartphone fanno venire anche le rughe. I nuovi feticci della tecnologia non sono associati dunque soltanto ai dolori muscolari e alle articolazioni, ma anche al più temuto degli inestetismi.
Uno studio dei dermatologi della London Clinic svela infatti che l'abitudine di tenere lo sguardo fisso sui display di smartphone e tablet stimola la formazione delle rughe sul collo, costretto a stare piegato per un tempo superiore a quello che ... (Continua)

22/12/2014 11:52:53 Topi privati di Granzyme-B invecchiano di meno

Ecco l'enzima che causa le rughe
Eliminare uno specifico enzima ha come risultato il rallentamento del processo di invecchiamento a carico dell'epidermide. Lo dice una ricerca della University of British Columbia pubblicata su Aging Cell.
Gli scienziati hanno verificato che la disattivazione di Granzyme-B nell'organismo di alcuni topi ha prodotto un rallentamento evidente nella progressione dell'invecchiamento rispetto alla media. I topi privi dell'enzima mostravano anche una pelle molto più liscia e con un collagene ... (Continua)

03/12/2014 10:17:00 Una variante genetica la favorisce

Tanoressia, la malattia dell'abbronzatura
C'è una variante genetica per tutto, anche per la tanoressia. Il termine, formato dall'unione delle parole anoressia e tanning (abbronzatura in inglese), è stato coniato dai medici dermatologi per indicare una errata percezione del proprio corpo e per identificare il disturbo di coloro che non si ritengono mai abbastanza abbronzati e che passano ore sotto il sole o nei centri estetici. La sindrome compulsiva da sole (SCS) rientra fra le dispercezioni corporee, quelle che gli anglosassoni ... (Continua)

01/12/2014 12:26:40 Nuova tecnica azzera i tempi di recupero

Come ringiovanire lo sguardo senza bisturi
Ringiovanire lo sguardo senza ricorrere al bisturi con la blefaroeasy. La nuova frontiera della lotta ai fastidiosi rilassamenti della pelle delle palpebre dettate dal passare del tempo non è chirurgica, ma si basa su un’innovativa tecnica che sfrutta il principio della sublimazione.
Ovvero «il passaggio dallo stato solido a quello liquido che porta anche ad una riduzione della pelle presente», spiega Patrizia Gilardino, chirurgo estetico di Milano socio Aicpe e Sicpre. «Attraverso delle ... (Continua)

17/11/2014 14:49:00 Applicazione diretta sulla cute

Il botulino in gel per cancellare ogni ruga
Una vera e propria rivoluzione per i trattamenti estetici. Arriveranno a breve nuove formulazioni della tossina botulinica che sostituiranno le classiche punture. Il botulino sarà applicato attraverso un gel e servirà sia a trattare le tanto temute zampe di gallina sia a contrastare la sudorazione eccessiva. Per quest'ultima il numero delle iniezioni attualmente necessarie varia dalle 30 alle 50.
Il presidente Aiteb – Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino – Massimo Signorini ... (Continua)

06/11/2014 09:29:13 Il prof. Alfredo Borriello spiega gli interventi per valorizzarle

Gambe da urlo, dall’ankle slim alla liposcultura
Le gambe della donna sono da sempre strumento di seduzione e fascino ma, per la loro bellezza, occorre prendersi cura soprattutto di alcuni punti critici come ginocchia e caviglie: parti del corpo più soggette a un accumulo di cellulite o cuscinetti adiposi.
E se fare attività fisica può aiutare ad evitare gonfiori o ristagni di liquidi, ora si può intervenire anche con piccoli interventi di chirurgia plastica per migliorare, snellire e rassodare queste zone, tanti critiche quanto ... (Continua)

05/11/2014 15:54:57 Come proteggerci dalle temperature in calo

Arriva il freddo, nessuna paura per pelle e capelli
Prime piogge, vento, freddo. Con l’arrivo dell’autunno aumentano le insidie per i capelli ma soprattutto per la pelle, facilmente soggetta in questa stagione a secchezza, arrossamento, screpolature.
Le aggressioni non arrivano solo dalle temperature in calo: l’aria secca degli ambienti riscaldati e lo smog contribuiscono infatti all’inaridimento della cute, senza considerare che le stesse repentine variazioni di temperatura, ogni volta che dall’esterno si passa a un ambiente riscaldato, ... (Continua)

09/10/2014 09:49:00 Cacao pod risulta ricco di antiossidanti

L'effetto anti-rughe del cacao
È un prodotto di scarto per modo di dire. In realtà il cosiddetto “cacao pod”, un estratto ricavato dalla parte esterna dei frutti di cacao, nonostante venga scartato durante i processi di lavorazione della pianta mostra qualità insospettabili, essendo ricco di antiossidanti e di fenoli.
Il cacao pod vanta un'attività inibitoria sulla tironasi, l'enzima che controlla la biosintesi di melanina nei melanociti epidermici, rivelandosi un'arma efficace nel caso di problemi alla pigmentazione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale