Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 112

Risultati da 71 a 80 DI 112

06/10/2011 Spondiloartriti e altre patologie reumatiche, cosa sono e come si curano

I progressi nelle malattie reumatologiche
Le spondiloartriti sono un gruppo di patologie (spondilite anchilosante, artrite psoriasica, artriti in corso di malattie infiammatorie dell'intestino – morbo di Crohn, rettocolite ulcerosa –, artriti reattive, spondiloartriti indifferenziate, spondilite anchilosante ad esordio giovanile, sindrome SAPHO – sinovite, acne pustolosa (h)iperostosi, osteite –) che condividono alcune manifestazioni articolari dell'apparato scheletrico appendicolare e di quello assiale, l'impegno infiammatorio ... (Continua)

30/05/2011 Studio italiano mostra i rischi connessi con il disturbo ormonale

Ovaio policistico spia di problemi cardiaci
Chi soffre di ovaio policistico in età riproduttiva corre più rischi di patologie cardiovascolari e disturbi metabolici. Lo dimostra una ricerca diretta da Rosanna Apa dell'Istituto di Clinica Ostetrica e Ginecologica della Cattolica di Roma e pubblicata su Fertility and Sterility.
Nel corso dell'età riproduttiva, l'ovaio policistico rappresenta il disturbo ormonale più frequente, con un'incidenza pari al 5-10 per cento, e quello che provoca i fastidi maggiori, come obesità, irsutismo, ... (Continua)

15/05/2011 Errori e rimedi per truccarsi senza preoccupazioni

Consigli per truccarsi in estate
Truccarsi può essere un'abitudine talmente radicata, come lavarsi i denti, da diventare automatica. Si rischia allora di agire in maniera frettolosa e poco attenta, commettendo a volte degli errori che possono essere dannosi per la pelle.
Uno degli errori più frequenti è quello di truccarsi lasciando la pelle asciutta credendo che sia più pulita. È invece consigliabile spalmare un idratante e aspettare che si asciughi prima di truccarsi.
In ogni caso, anche dopo l'idratazione, il ... (Continua)

11/02/2011 L'azione propedeutica di alcune sostanze nell'insorgenza dell'intolleranza

Vitamina A tra i fattori scatenanti della celiachia
Uno studio pubblicato su Nature suggerisce il blocco di alcuni fattori che mettono in moto la risposta immunitaria nei confronti di determinati cibi per scongiurare l'insorgenza della celiachia. La ricerca, a firma di Bana Jabri, medico del Celiac Disease Center e del Comprehensive Cancer Center dell Università di Chicago, si è concentrata sugli effetti di due sostanze in particolare, l'interleuchina 15 e l'acido retinoico, un derivato della vitamina A, che secondo i risultati scatenerebbero ... (Continua)

13/01/2011 Rischio di associazione con patologie gravi per il Propionibacterium acnes

Il batterio dell'acne causa anche altre infezioni
Da sempre considerato il semplice batterio alla base dell'insorgenza dell'acne, il Propionibacterium acnes potrebbe costituire in realtà un pericolo assai più temibile per il nostro organismo. Il batterio può provocare infatti infezioni in altre parti del corpo, in particolare alle valvole cardiache, agli occhi o al torace.
Una ricerca della Aston University di Birmingham, nel Regno Unito, sottolinea il rischio che il batterio si trovi già nell'organismo e possa causare infezioni ... (Continua)

12/01/2011 Il ministro Fazio rassicura i cittadini sul consumo di carne contaminata
Diossina, nessun rischio in Italia
Esclude ogni possibile rischio di contaminazione il ministro Fazio, interpellato sull'argomento diossina durante i lavori della Camera. Secondo Fazio “i criteri con cui sono posti i livelli massimi di diossina previsti sono molto conservativi, cento volte inferiore a quelli che possono fare danno, 1,51 picogrammi, cioè un miliardesimo di milligrammo. In condizioni normali un uomo di 60 chili è esposto a una presenza ambientale di 350 mila picogrammi complessivi. Per avere conseguenze ... (Continua)
10/01/2011 Virtù benefiche importanti per il principio attivo della pianta

La betulla regola il metabolismo
Un estratto di betulla potrebbe rafforzare l'organismo, rendendo il metabolismo più pronto ad affrontare i disagi della vita moderna e più forte contro il rischio di obesità e diabete. È la convinzione di un gruppo di ricercatori cinesi dello Shanghai Institutes for Biological Sciences guidati dal prof. Bao-Liang Song.
La ricerca, pubblicata su Cell Metabolism, ha riguardato un gruppo di cavie da laboratorio che sono state alimentate per un mese e mezzo con un regime alimentare ricco di ... (Continua)

03/11/2010 Il drospirenone riaccende la voglia

Calo del desiderio femminile e pillola
Le donne italiane e il sesso pare siano sempre più distanti: ben il 30% presenta un calo drastico del desiderio, secondo un recentissimo studio dell’Università di Pavia.
Le cause non sembrano essere di tipo psicologico, né legate all'inaffidabilità dei partner, sembra invece che siano di origine biologica, determinate da un basso livello di endorfine, le molecole che regolano i meccanismi di gratificazione e di protezione dal dolore.
Oggi arriva uno studio che premia una molecola, ... (Continua)

22/10/2010 Come comportarsi per mantenere sana la nostra pelle

Decalogo per la salute della pelle
Per la protezione e la cura della più importante barriera che ci protegge dal mondo esterno e mantiene l’equilibrio interno del corpo umano, i dermatologi italiani svelano il decalogo per una pelle in salute.
1) L’idratazione è la salvezza della pelle: ricordiamo che lo strato corneo della pelle è paragonato ad un “muro”: infatti esso presenta una struttura unica, con organizzazione a mattoni (le cellule dette corneociti) e cemento (i lipidi intercellulari). Quando la pelle appare ... (Continua)

21/09/2010 Il dispositivo emette una piccola scarica elettrica e uccide i batteri

Via l'acne con un cerotto
Soluzioni sempre più tecnologiche anche per quanto riguarda l'acne, il disturbo più evidente e fastidioso fra i giovani adolescenti. Un'azienda israeliana, la Oplon, ha messo a punto una sorta di cerotto hi-tech che applicato sul viso emette leggere scosse elettriche, le quali eliminerebbero i batteri che proliferano nell'area coperta dal brufolo.
L'invenzione è riportata dal quotidiano inglese Daily Mail e i risultati della sperimentazione sembrano confortanti, dal momento che il cerotto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale