• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 1 a 10 DI 250

    17/10/2001 
    I diversi tipi di artrite
    Artrite infettiva: infezione localizzata ai tessuti molli dell'articolazione. I microrganismi responsabili della malattia possono penetrare dall'esterno, attraverso una ferita, oppure possono raggiungere l'articolazione da un altro punto di infezione del corpo, seguendo il circolo sanguigno o linfatico.
    Si possono distinguere artriti acute e artriti croniche. Le artriti acute sono piuttosto frequenti, provocate nella maggior parte dei casi da batteri piogeni, quali stafilococco aureo, ... (Continua)
    14/12/2001 
    Rene, laparoscopia senza gas
    L'ospedale Le Molinette di Torino registra l'esordio di una nuova tecnica chirurgica relativa all'asportazione di un cancro renale in laparoscopia senza l'impiego di gas.
    L'intervento, primo in Italia e diretto dal dottor Lorenzo Repetto del Reparto di Urologia III della struttura piemontese, è stato eseguito con successo su una donna di 81 anni colpita da carcinoma renale e inoltre affetta da artrite reumatoide. Repetto si sofferma volentieri sulla novità assicurata da questa ... (Continua)
    31/12/2001 

    Cellule dentritiche per la prevenzione dei tumori
    Grazie all'uso delle cellule dentritiche uno studio americano-giapponese ha messo a punto un nuovo metodo per rendere piu' rapida, meno costosa e piu' accessibile la ricerca del sistema che permettera' di prevenire i tumori. La tecnica non prevede, come nel metodo classico, l'estrazione di cellule dendritiche dall'organismo prima del reimpianto una volta attivate e potenziate. Si basa, invece, sulla stimolazione, in loco, di paricolari cellule (cellule Langherans della pelle) attraverso ... (Continua)

    11/02/2002 
    La tracheite
    Infiammazione acuta (o cronica) della mucosa che riveste la trachea, l’organo che collega la laringe ai grossi bronchi. La trachea è formata da 16-20 anelli di cartilagine, e rappresenta il tratto superiore dell’albero respiratorio.
    Malessere non infrequente in questa fase della stagione, essa è una condizione secondaria di un’infiammazione delle principali vie respiratorie localizzata alla laringe, alla faringe o alle tonsille. Le cause principali possono essere di origine batterica ... (Continua)
    09/04/2002 
    Malattie da amianto
    Le malattie che l'amianto può provocare.
    Placca Pleurica:
    La pleura è una menbrana sottile e trasparente, incollata sulla superficie interna delle pareti toraciche e alla superficie esterna dei polmoni. La placca ialina si forma generalmente sulla pleura parietale. Consiste in una chiazza di ispessimento più o meno estesa e talora calcificata.
    Asbestosi:
    La presenza di quantità elevate di amianto nel polmone è causa di una malattia detta asbestosi.  Il tessuto ... (Continua)
    04/12/2002 

    Terapia neutronica guarisce dal tumore al fegato
    Le sue condizioni erano definite disperate, un anno fa, prima dell'intervento tramite terapia neutronica, eseguito a Pavia e primo al mondo del genere. Ora come annuncia la sezione di Pavia dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare che ha messo a punto l'innovativa terapia radioterapica, insieme all'ospedale San Matteo di Pavia, ''Si e' pienamente rimesso''. Si tratta di un paziente di 42 anni affetto da tumore al fegato. Lo. ''A distanza di un anno da questa terapia, nel paziente non ci ... (Continua)

    29/01/2003 
    Isterectomia raddoppia il rischio di cancro alla tiroide
    Nelle donne, l'isterectomia raddoppia il rischio di cancro alla tiroide. Il rischio rimane alto nei primi 18 mesi dopo l'intervento e, in seguito, declina fino a stabilizzarsi su valori piu' bassi. Uno studio finlandese, pubblicato sulla rivista 'American Journal of Obstetrics and Gynecology', rivela che l'intervento di asportazione dell'utero, indipendentemente dalla presenza delle ovaie, aumenta la probabilita' di sviluppare tumori tiroidei. Riitta Luoto, dell'Universita' di Tampere, e ... (Continua)
    07/03/2003 
    Una proteina protegge il cervello dall'ictus
    Scoperta una proteina 'scudo' che protegge il cervello dai danni provocati dall'ictus. La novita' arriva dai ricercatori americani del 'Buck Institute for Age Research' di Novato, in California, che hanno individuato una proteina cerebrale, la neuroglobina, che agisce come l'emoglobina del sangue che trasporta l'ossigeno a tutto l'organismo. E secondo i ricercatori californiani, che hanno pubblicato la ricerca sui Proceedings of the National Academy of Sciences, la neuroglobina potrebbe giocare ... (Continua)
    17/04/2003 

    Liposuzione: anestesia locale più rischiosa della generale
    L'anestetico locale usato negli interventi di liposuzione e' ''potenzialmente pericoloso''. L'allarme arriva dalla Germania, lanciato da Albert K. Hofmann, presidente della German Society for Aesthetic Plastic Surgery (Dgapc). ''Quando si asporta il grasso da grandi aree come le cosce, l'anestetico locale e' anche piu' rischioso di un'anestesia generale - rivela l'esperto - perche' la quantita' che bisogna usare risulta molto piu' elevata di quella richiesta da un anestetico generale''. Hofmann ... (Continua)

    06/11/2003 

    Rischiosi mercurio e metalli pesanti usati in odontoiatria
    Mercurio e metalli pesanti. Perché un rischio il loro uso in Odontoiatria. Da tutto il mondo, ad Abano Terme, rispondendo all’invito dell'AIOB per discutere di un problema sempre più importante e cioè il mercurio e i metalli pesanti in Odontoiatria.

    Perché è allarme mercurio quando il dentista pratica un’otturazione in amalgama?
    La domanda è per il dottor Raimondo Pische, presidente dell’Accademia Internazionale di Odontoiatria Biologica.
    L’allarme può derivare ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale