La sindrome cardiovascolare-renale-metabolica

Definita per la prima volta la nuova condizione

Varie_9839.jpg

C’è una nuova malattia in città. Si chiama sindrome cardiovascolare-renale-metabolica e le sue caratteristiche sono state descritte dall’American Heart Association su Circulation.
La sindrome cardiovascolare-renale-metabolica è un disturbo attribuibile alla sovrapposizione fra obesità, diabete, malattia renale cronica e malattia cardiovascolare.
Il documento, firmato da Chiadi Ndumele - direttore della ricerca sull’obesità e cardiometabolica nella divisione di cardiologia della Johns Hopkins University -, si basa sulle attuali linee guida e su ricerche passate: «La consapevolezza di questa nuova condizione può aiutare i medici a riconoscere precocemente gli individui ad alto rischio di mortalità per cardiopatie in giovane età», scrivono gli autori.
Il disturbo descritto, oltre a considerare gli effetti delle malattie cardiovascolari (“C”) e delle malattie renali (“K”), tiene conto ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | cardiovascolare, renale, metabolica,




Del 10/11/2023

Notizie correlate