L'alimentazione giusta per combattere il caldo

Un decalogo del ministero della Salute per sopravvivere all'afa

Varie_7570.jpg

Travolti dall'afa e dall'umidità di questi giorni, potremmo avere la tentazione di saltare qualche pasto per sentirci più “leggeri” e meno vulnerabili al caldo. È esattamente quello che non dobbiamo fare, perché anche il cibo può essere un'arma contro l'estate torrida che si prospetta.
Ovviamente vanno seguite alcune regole di base, e a fornircele sono gli esperti del ministero della Salute, che hanno messo a punto un decalogo affinché i cittadini possano organizzare al meglio la propria alimentazione quotidiana.
Ecco, punto per punto, i consigli del ministero della Salute:
- rispettare quotidianamente il numero e gli orari dei pasti, soprattutto la prima colazione, che deve essere privilegiata rispetto agli altri pasti.
- Aumentare il consumo di frutta e verdura di stagione e yogurt, senza tralasciare la frutta secca, ricca di grassi “buoni”, minerali e fibre, ma senza ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | caldo, alimentazione, colazione,




Del 05/07/2012

Notizie correlate