Covid, come prevenire il contagio negli asili

Uno studio propone l’adozione di tamponi salivari settimanali

Varie_5718.jpg

I bambini che frequentano gli asili nido rappresentano al momento l’unica categoria esclusa dai benefici della vaccinazione anti-Covid. Il vaccino per i bambini fino a 5 anni è ancora in fase di sperimentazione e non potrà essere approvato prima di qualche mese. Inoltre, è impensabile obbligare i bambini più piccoli a indossare la mascherina.
Nel frattempo, però, molti genitori hanno la necessità di affidare i propri bambini ad asili e scuole materne, senza voler considerare il vantaggio in termini di crescita e sviluppo per il bambino che va fin da piccolo a scuola con i suoi coetanei.
Per questo, un team di ricercatori dell'Istituto di Igiene e Microbiologia dell'Università di Wuerzburg ha realizzato uno studio che propone l’adozione di un sistema di controllo atto a ridurre al minimo i rischi di contagio fra i più piccoli.
Secondo lo studio, sarebbe sufficiente testare il 50% ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Covid, asilo, bambini,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2817 volte