Bellezza, il decalogo del «buon» botulino

Come evitare labbra a canotto e zigomi a palloncino

Varie_12738.jpg

Labbra a canotto e zigomi "a palloncino"? La conclusione a cui spesso si giunge è che è tutta colpa del botulino. «In realtà, in questi casi, la tossina botulinica non c'entra. Per dirla con una battuta, quando si parla di "punturine" si tende a fare di tutta l'erba un fascio, senza fare distinzione tra filler e botulino.
Quando per esempio si parla di labbra o zigomi, il riferimento sono i filler, non certo il botulino che non viene utilizzato per trattare queste zone», afferma Massimo Signorini, presidente di Aiteb, Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino. «Ci sono casi in cui la medicina estetica viene utilizzata a sproposito, creando visi dai tratti sproporzionati e non armoniosi. Si tratta spesso di un problema di un uso erroneo ed esagerato dei filler, eseguiti assecondando richieste inadeguate o da medici poco esperti».
Aiteb ha messo a punto un decalogo per fare ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | labbra, botulino, zigomi,




Del 31/03/2014 11:21:26

Notizie correlate