Udito più efficace grazie a cecità simulata

Studio dimostra la validità dei fenomeni di compensazione fra i sensi

Varie_12501.jpg

L'oscurità aumenta l'udito. In un esperimento su modello animale condotto da ricercatori dell'Università del Maryland e della Johns Hopkins University, è stata dimostrata la migliore qualità uditiva delle cavie sottoposte a condizioni artificiali di oscurità.
Lo studio, pubblicato su Neuron, dimostra che la cecità, seppure simulata, dà il via a una ristrutturazione delle connessioni nella corteccia uditiva, un fenomeno che tende a compensare le abilità visive apparentemente perdute.
Finora, i medici erano convinti che questo tipo di fenomeno riguardasse soltanto i cervelli più giovani, dotati di una plasticità tale da permettere la modifica delle proprie connessioni. Durante la ricerca, gli studiosi americani hanno sottoposto alcuni topi da laboratorio a condizioni di completa oscurità per un periodo di 6-8 giorni. Una volta tornati alla luce, i topi mostravano una vista ancora valida, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | udito, oscurità, vista,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 52277 volte