Perdita di udito legata al morbo di Creutzfeldt-Jakob

Il disturbo legato all'insorgenza della malattia da prioni

Perdere improvvisamente l'udito può essere il segnale di una patologia più grave in corso, il morbo di Creutzfeldt-Jakob, patologia neurodegenerativa causata dai prioni, come la sua variante rara, il cosiddetto morbo della mucca pazza.
Ad affermare questa possibilità è uno studio dell'ospedale Henry Ford che verrà presto presentato al prossimo congresso dell'American Academy of Neurology. I ricercatori hanno analizzato il caso di un uomo di 67 anni che ha perso l'udito in entrambe le orecchie nel giro di due mesi e in seguito gli è stato diagnosticato il morbo di Creutzfeldt-Jakob: “la sordità è stata seguita dal declino cognitivo tipico della malattia, che ha portato a morte in un mese", spiegano i medici, che invitano i loro colleghi a prestare attenzione a questo tipo di fenomeno.
Intanto si studiano nuovi metodi per affrontare le temibili malattie da prioni. Nuovi polimeri ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | prioni, polimeri, molecole,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 52351 volte