Due bevande contro l’Alzheimer

L’effetto positivo di tè verde e vino rosso

Alimentazione_9903.jpg

L’accumulo delle placche di proteina beta-amiloide nel cervello è caratteristica della malattia di Alzheimer, e molte terapie sperimentali puntano proprio a questo target. Secondo una nuova ricerca della Tufts University, però, ci sarebbero due sostanze naturali in grado di contrastare l’accumulo di beta-amiloide, le catechine e il resveratrolo. L’aspetto interessante è che entrambe si trovano in bevande molto apprezzate, le prime nel tè verde e il secondo nel vino rosso.
In uno studio precedente, lo stesso team aveva ipotizzato un ruolo del virus dell’Herpes nei processi che portano all’accumulo di beta-amiloide.
"Trovare un composto in grado di ridurre le placche indipendentemente dal componente del virus dell’Herpes è importante, perché dimostrerebbe che, indipendentemente dalla causa dell'Alzheimer, si può comunque ottenere un miglioramento", afferma la professoressa Dana Cairns, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | resveratrolo, catechine, Alzheimer,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 189809 volte