I dolcificanti possono modificare il microbiota intestinale

Influenzano la risposta glicemica dell’organismo

Alimentazione_8866.jpg

Uno studio del Weizmann Institute of Science in Israele segnala il possibile effetto nocivo dei dolcificanti sul microbiota intestinale.
Lo studio ha coinvolto 120 soggetti in buona salute con età media di 29 anni, nel 65% dei casi donne con una dieta che escludeva i dolcificanti. I partecipanti sono stati divisi in 6 gruppi: 2 di controllo e 4 che hanno ingerito ciascuno per 2 settimane aspartame, saccarina, stevia o sucralosio in dosi al di sotto di quelle raccomandate dalle linee guida della FDA.
Tutti i dolcificanti hanno alterato in maniera evidente il microbiota intestinale dei partecipanti allo studio, mentre saccarina e sucralosio hanno modificato anche la risposta glicemica dell’organismo. I cambiamenti nella flora intestinale hanno peraltro mostrato una forte correlazione con le alterazioni nelle risposte glicemiche.
La fase successiva dello studio si è concentrata sul ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | dolcificanti, microbiota, tumori,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184386 volte