Un cerotto intelligente per il cancro

Segue l’evoluzione della malattia testando l’efficacia dei farmaci

Tumori_8785.jpg

Un cerotto potrebbe migliorare in maniera determinante le terapie oncologiche. Il dispositivo sviluppato dai ricercatori dell’Università di Stanford ha infatti la capacità di testare in tempo reale l’efficacia dei farmaci antitumorali, seguendo proprio l’evoluzione del cancro.
Il cerotto, i cui dettagli appaiono su Science Advances, è alimentato a batteria e trasmette i risultati a un’app per smartphone. Si chiama Fast (Flexible Autonomous Sensor measuring Tumors), è composto da un materiale flessibile ed elastico molto simile alla pelle che include anche dei circuiti fatti d’oro ed è connesso a una piccola componente elettronica.
Il sensore misura la tensione della pelle, ovvero quanto si allunga o accorcia, e trasmette i dati a uno smartphone. Le terapie vengono così testate in tempo reale ed è possibile modificarle velocemente in caso di inefficacia, invece di attendere l’esito dei ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cerotto, tumori, pelle,

Notizie correlate













































































Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 184403 volte