Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Alopecia femminile, non sempre servono gli androgeni

Il disturbo non è sempre collegato all’ormone maschile

Capelli_8500.jpg

Non tutte le forme di alopecia femminile sono legate ai livelli degli ormoni maschili. Non potendo essere utilizzati con certezza come biomarcatore, gli androgeni non andrebbero neanche automaticamente proposti come trattamento.
A sottolinearlo è un parere dell’Associazione medici endocrinologi che rilancia le raccomandazioni pubblicate dall'Androgen Excess (Ae)-Pcos Society relative alla valutazione, alla diagnosi e al trattamento dell'alopecia femminile, nonché alla sua associazione con l'iperandrogenismo.
«Nelle donne i capelli possono cadere o diradarsi anche se le concentrazioni di androgeni nel sangue risultano normali – spiega Cecilia Motta, coordinatrice del Gruppo endocrinologia ginecologica dell'Associazione medici endocrinologi (Ame) -. Questo significa, quindi, che molte donne affette da questo problema potrebbero
beneficiare lo stesso del minoxidil, terapia topica con ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | alopecia, calvizie, donne,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 2698 volte